Arvalia Nuoto Lamezia protagonista al 14° trofeo internazionale Piskeo Memorial Mirko Lagana’

In Sport On
- Updated
Arvalia Nuoto Lamezia protagonista al 14° trofeo internazionale Piskeo

Messina- Si è svolto nei giorni venerdi 25, sabato 26 e domenica 27 maggio 2018  il 14° Trofeo internazionale Piskeo “Memorial Mirko Lagana’” presso  il complesso sportivo “Cappuccini” piscina Mirko Lagana’

Arvalia Nuoto Lamezia protagonista al 14° trofeo internazionale Piskeo Memorial Mirko Lagana’
Staffetta mista, bronzo nei 4×50

La società lametina allenata dal direttore tecnico Massimo Borracci e dal vice tecnico Francesco Strangis  ha partecipato e rappresentato con grande determinazione la città di Lamezia Terme  posizionandosi al 4° posto su 30 società  esordienti b a soli 6 punti dal podio.
Di seguito i 22 atleti lametini che hanno partecipato al meeting:
Alessia Banditelli (2004) , Maria Francesca Cimino (2008), Giorgio De Pace (2007), Antonio De Vito (2008), Benedetta Gaetano  (2006), Cristina Galati (2008), Danila Gullo ( 2008), Mattia Pio Iuliano (2004), Chiara Macri’ (2007), Martina Maglia (2009), Ilaria Matti Altadonna (2007), Paul Mihailescu (2003), Simone Nicotera (2001), Gaia Ottaviano (2005), Gianluca Pittelli (2008), Giulia Rocca (2009), Mariapia Sesto (2003), Angelo Talarico (2006), Giulio Torcasio (2007), Federica Turtoro (2006), Riccardo Vescio (2004), Alice Vinci (2009).

Arvalia Nuoto Lamezia protagonista al 14° trofeo internazionale Piskeo
Esordienti B vincitrici della medaglia d’oro

Tutti gli atleti hanno migliorato i loro tempi conquistando diversi podi:

– Martina Maglia esordiente b medaglia di bronzo nei 100 stile  1’23”16,
– Danila Gullo esordienti b medaglia d’argento nei 50 rana  46”69
– medaglia d’oro per la staffetta 4×50 stile libero esordienti b femmine (Danila Gullo, Martina Maglia, Maria Francesca Cimino, Cristina Galati)
– medaglia di bronzo per la staffetta 4×50 mista (Danila Gullo, Gianluca Pittelli, Giulio Torcasio, Maria Francesca Cimino)

Sfiorano infine il podio individuale Gianluca Pittelli 50 rana, Maria Francesca Cimino 50 farfalla, Gaia Ottaviano 200 dorso, Danila Gullo 50 dorso, tutti classificatisi al 4° posto.

Grande soddisfazione da parte del tecnico Massimo Borracci e del suo vice Francesco Strangis che dichiarano:«i ragazzi nonostante la loro prima uscita fuori regione hanno affrontato la trasferta con tranquillità e giusto spirito di squadra riuscendo ad arrivare sul podio in diverse gare e migliorando i loro crono personali».

Articoli Correlati

Trame.8. I bambini raccontano la ‘ndrangheta con libertà e creatività

L’altra metà di Yusuf curato da Fabio Truzzolillo che ne ha discusso con Daniela Valente (Coccole Books), Maria Teresa

Read More...
I commercialisti vincono il quadrangolare benefico Un goal a favore degli indifesi

I commercialisti vincono il quadrangolare benefico Un goal a favore degli indifesi

La squadra degli commercialisti ha conquistato il gradino più alto del podio al quadrangolare Un goal a favore degli

Read More...
Curinga. Al via il 4° Slalom curinghese 7 e 8 luglio

Curinga. Al via il 4° Slalom curinghese il 7 e 8 luglio

Già in moto da diverse settimane la macchina organizzativa del 4° Slalom curinghese, previsto i prossimi 7 e 8

Read More...

Mobile Sliding Menu