Bagnara Calabra. Pistola e munizioni in garage, arrestato

In Cronaca On
Bagnara Calabra. Pistola e munizioni in garage, arrestato

I Carabinieri hanno scoperto anche polvere da sparo e passamontagna

BAGNARA CALABRA (REGGIO CALABRIA) I carabinieri di Bagnara Calabra, insieme a quelli dei Cacciatori di Vibo Valentia, hanno arrestato Vincenzo Junior Saccà, di 33 anni, reggino, già noto alla forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione illecita di arma comune da sparo e ricettazione.

I militari, nel corso di un controllo del territorio ed in particolare di perquisizioni domiciliari, hanno trovato, nascosta all’interno di un garage in uso a Saccà, una pistola semiautomatica cal. 9×21 risultata rubata nell’aprile 2016.

Inoltre sono state trovate anche diverse cartucce, 4 caricatori, della polvere da sparo e un passamontagna.

Articoli Correlati

Lamezia, per il Chiostro Caffè Letterario arriva il bilancio delle attività

LAMEZIA. Tempi di bilanci per il Chiostro Caffè Letterario nato da un gruppo di associazioni e realizzato nei locali

Read More...

Badolato, incendiate quattro vetture parcheggiate nella stessa via

BADOLATO. Quattro vetture sono state distrutte da un incendio la notte scorsa a Badolato. Le vetture erano parcheggiare su

Read More...

Sopralluoghi sull’A2 e al porto di Gioia Tauro per il ministro Toninelli

Seconda giornata di visita in Calabria del ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli. Questo il resoconto dello stesso esponente di

Read More...

Mobile Sliding Menu