Bellacomeunfilm 2, a Reggio Calabria la premiazione del video contest

In Eventi&Cultura On

La seconda edizione ha visto un grande successo di pubblico

REGGIO CALABRIA – I video più belli per raccontare la Calabria vista da turisti, viaggiatori e abitanti su Instagram, un racconto collettivo di una terra che promuove se stessa attraverso le sue bellezze riprese da chi le vive ogni giorno.

Si svolgerà lunedì 16 luglio alle 19 in Via Giudecca 1, nei pressi del tapis roulant, la premiazione del contest “Calabria bella come un film 2.0”, la seconda edizione del contest di promozione territoriale organizzato da Calabresi Creativi, Altrama Italia, Associazione MeMe, Interazioni Creative, Efferre Communication, Presta Lab, Touring Club Italiano, con il patrocinio della Fondazione Calabria Film Commission e l’importante media partner di Pubbliemme Group.

La prima edizione del contest aveva raccolto circa 800 video e si era conclusa a Cosenza, con la presentazione delle tre clip realizzate dal regista calabrese Mimmo Calopresti. Anche la seconda edizione ha visto un grande successo di pubblico: in tantissimi, infatti, hanno caricato su Instagram video racconti della Calabria utilizzando l’hashtag #bellacomeunfilm. Durante l’evento di lunedì sarà premiato il video più cliccato in rete, le tre clip selezionate dalla giura e quello del Touring Club Italiano.

Un serata particolare, quindi, che per l’occasione avrà il patrocinio del Comune di Reggio Calabria, che promuoverà il suo contest estivo dedicato alla città con l’hashtag #belliegentili.

Dulcis in fundo ci sarà la presentazione del nuovo progetto musicale del cantautore reggino Augusto Favaloro con la proiezione del video musicale “Tapis Roulant”, una canzone che ha come unico messaggio quello di essere positivi nonostante le difficoltà. Augusto canterà anche dei brani famosi legati alle città italiane e presenterà delle canzoni scritte da lui sulla città di Reggio Calabria.

L’obiettivo è quello di produrre canzoni in cui si raccontino i luoghi e le abitudine della provincia di Reggio Calabria e dei suoi cittadini. In questo contesto il cantautore passerà da canzoni come “Il Vino bianco di Bivongi”, romantica storia d’amore in cui il vero protagonista è il vino reggino, a brani come “Avvocato, normale?”, in cui si racconta, in maniera ironica, la storia di un classico avvocato di Reggio Calabria e della sua routine quotidiana.

Articoli Correlati

Lamezia, Bassetti ( Cei): urge un nuovo impegno sociale dei cattolici

LAMEZIA. “Oggi come ieri, l’amministratore è chiamato ad essere vicino al popolo senza vendere sogni, miraggi o nemici su

Read More...

Inaugurata la scuola di formazione per imprese

Lamezia Terme - è stata inaugurata la scuola di formazione per imprese presso la storica struttura della diocesi lametina,

Read More...
aggredito il candidato a sindaco-LameziaTermeit

Tropea: aggredito candidato a sindaco di Forza Italia

Insulti e minacce dall'avversario di partito: "Tu la lista non la presenti" (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu