Lunedì 13 Luglio 2020

LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Bloccati in Australia: Franco Scalise lancia un appello al Governo Italiano (Video)

2 min read
franco scalise
motori-lamezia

Franco Scalise, italiano di Serrastretta (CZ) ci ha rilasciato un’intervista raccontandoci la sua vicenda di ordinaria disperazione

Arrivato circa un mese fa in Australia insieme alla moglie per trovare il figlio ed il nipotino, una volta scoppiato il caso Coronavirus rimane, insieme a più di 500 italiani, bloccato nel paese straniero.

Le sue dichiarazioni ci spingono a riflettere, piene di paure ma allo stesso tempo di speranza, quella infonde nei connazionali con i quali è in contatt, ad esempio giovani di vent’anni giunti a Melbourne per studio o lavoro.

Si è rivolto al Consolato italiano in Australia ma senza risultato, poi è andato in aeroporto più volte al fine di capire come rientrare, ci dice che i biglietti aerei sono arrivati a cifre esorbitanti, 15.000 euro!

L’appello al Governo Italiano è semplice: “fateci rientrare nella nostra amata patria o comunque dateci un termine per capire quanto ancora dovremo aspettare”.

Questo il drammatico appello di Franco Scalise, il video è chiaramente una richiesta di d’aiuto non solo per sé stesso ma per tutti quelli che stanno affrontando un simile calvario.

Franco è fiducioso che il Governo Italiano possa trovare la giusta soluzione, in sicurezza, al fine di risolvere un problema umano che sembra non avere risposte ed anche noi con lui lo speriamo vivamente.

Riccardo Cristiano