Butera: non dobbiamo nessuna somma a Essabr e Giannusa

In Video On
- Updated

Tramite i nostri legali, abbiamo già inoltrato il ricorso avverso la condanna della Vigor Lamezia calcio srl alla corresponsione delle somme della passata stagione di serie D ai signori Oussama Essabr e Vincenzo Giannusa, così come deciso dalla Commissione accordi economici presso la Lega Nazionale Dilettanti.

Essabr vigor lamezia Riteniamo che – secondo la documentazione in nostro possesso – le somme pretese dai due nostri ex tesserati non corrispondano.
Precisiamo, altresì, che la Vigor Lamezia calcio srl non ha nessuna pendenza verso tutti gli altri tesserati della scorsa stagione (e nemmeno delle precedenti) per cui il contenzioso con i signori Essabr e Giannusa è sorto in quanto, ribadiamo, le somme da loro pretese non corrispondono alla documentazione in nostro possesso.
La Vigor Lamezia ha sempre onorato gli impegni con tutti i propri tesserati, a conferma di ciò rileviamo pure che l’attuale gestione della società si è fatta carico anche di debiti residui, relativi alla stagione di Lega Pro e serie D, causati anche e soprattutto da crediti ancora non riscossi.

Vigor Lamezia calcio srl
Il presidente
Giancarlo Butera

Articoli Correlati

Legambiente, in Calabri abbattuti il 6% degli edifici abusivi

CATANZARO- Solo il 6% delle ordinanze di demolizione di manufatti abusivi disposte a livello nazionale in Calabria viene eseguita.

Read More...

Cosenza, il Comune conia i ‘bruzi’, i gettoni di 20 euro per i bisognosi

COSENZA. Non più buoni spesa, ma "gettoni", cioè monete in metallo del valore di 20 euro ciascuna, denominate "Bruzi".

Read More...

Il vescovo di Cassano parla ai giovani e cita Jovanotti e Sfera Ebbasta

CASSANO ALLO JONIO. Ha scelto di citare due cantanti il vescovo di Cassano allo Jonio, mons. Francesco Savino, nel

Read More...

Mobile Sliding Menu