LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Calabria e lavoro: quattro nuovi occupati grazie a Garanzia Giovani

2 min read

LAMEZIA. Quattro giovani calabresi riescono a trovare lavoro grazie a Garanzia Giovani. Dopo i colloqui effettuati dalla Midia Scrl, i giovani in cerca di occupazione hanno effettuato il percorso di tirocinio formativo di Garanzia Giovani rispettivamente alla Scamar Srl di Lamezia Terme e alla Calabria Acqua Minerale sas di Girifalco.

Concluso l’iter, quello che era un periodo limitato di primo approccio all’attività lavorativa e di conoscenza reciproca si è trasformato in un lavoro vero e proprio con la stipula di un contratto a tempo indeterminato. Decisamente un successo per le due realtà calabresi che hanno assunto, per i giovani coinvolti e per la Midia che ha consentito l’incontro tra gli aspiranti lavoratori e i titolari dell’azienda. In un territorio complesso e difficile come quello calabrese, riuscire a raggiungere un simile traguardo è senz’altro un ottimo risultato.

Questo caso specifico può seriamente invogliare giovani e aziende a intraprendere percorsi virtuosi per creare lavoro e incrementare il sistema produttivo locale. Uno dei pochi ‘nei’ che ancora rallenta o condiziona l’avvio di iter formativi nell’ambito di “Garanzia Giovani” è la tempistica della burocrazia che ha ancora ritmi piuttosto lenti. Ma, se si tiene presente il fine prioritario dell’inserimento lavorativo, anche la lentezza burocratica è un ostacolo facilmente superabile. Come si ricorderà Garanzia Giovani (Youth Guarantee) è il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile. Per i Paesi membri dell’Ue con tassi di disoccupazione superiori al 25%, sono stati previsti dei finanziamenti che vengono investiti in politiche attive di orientamento, istruzione e formazione e inserimento al lavoro, a sostegno dei cosiddetti Neet (Not in Education, Employment or Training) giovani che non studiano e non lavorano. Secondo gli ultimi dati statistici, al 30 giugno 2019, dopo aver completato l’intervento di politica attiva, sono oltre 351 mila i giovani che hanno un impiego cioè il 55,5%. Il tasso di inserimento occupazionale rilevato (da 1 a 6 mesi dalla conclusione dell’intervento in Garanzia Giovani) passa dal 45,5% (1 mese) al 53,6% (6 mesi). Il primo ingresso nel mercato del lavoro entro il mese successivo alla conclusione del percorso riguarda il 44,5% dei Neet.

 

Midia Scrl (Agenzia formativa e servizi lavoro) ha sede a Lamezia in via Enrico Toti 89/A e si occupa di orientamento, animazione socio-culturale, consulenza per la creazione d’impresa e alle imprese, formazione professionale, ricerca e sviluppo locale. I soci amano definirsi Agenzia di sviluppo locale sostenibile interessandosi di progetti volti a promuovere e valorizzare il patrimonio artistico, storico, culturale, paesaggistico e ambientale della Calabria. La mission è incentrata proprio sulla valorizzazione delle risorse locali e delle persone al fine di innescare sistemi virtuosi di sviluppo locale sostenibile.