Calcio da tavolo a Maida, promozione in C per Barcellona e Nola

In Sport On
ASD Subbuteo Catanzaro
Sabato 1 e domenica 2 aprile si è svolto il campionato italiano di Serie D di calcio da tavolo 2016-2017, girone Sud, presso il Palasport L. e I. Lorusso di Maida.

Oltre 70 atleti provenienti dalla Campania, Puglia, Sicilia e Calabria si sono dati battaglia nella splendida struttura di Maida per la conquista di uno dei due posti disponibili per la promozione in serie C.

Alla fine a spuntarla sono state le compagini di Barcellona Mortellito, prima a punteggio pieno, e Nola ’74, vittoriosa ai play off contro Stabiae, ad ottenere il passaggio alla serie superiore dopo due giorni intensi di incontri di alto tasso tecnico e ricchi di emozioni, che hanno interessato e divertito i numerosi spettatori.

Piena soddisfazione per la riuscita dell’evento per gli organizzatori dell’ASD Subbuteo Catanzaro, associazione che per l’occasione ha schierato ben due squadre, le Aquile Catanzaro (10°) e la S.C. Catanzaro, classificatasi all’8° posto. L’appuntamento ora è per i giorni dell’1 e 2 luglio per il secondo appuntamento con l’Open dei Due Mari, manifestazione che già nella sua prima edizione ha avuto un’ottima risposta di partecipanti e pubblico. La Pro Loco di Soveria Mannelli ha curato la comunicazione dell’evento.

Articoli Correlati

Legambiente, in Calabri abbattuti il 6% degli edifici abusivi

CATANZARO- Solo il 6% delle ordinanze di demolizione di manufatti abusivi disposte a livello nazionale in Calabria viene eseguita.

Read More...

Cosenza, il Comune conia i ‘bruzi’, i gettoni di 20 euro per i bisognosi

COSENZA. Non più buoni spesa, ma "gettoni", cioè monete in metallo del valore di 20 euro ciascuna, denominate "Bruzi".

Read More...

Il vescovo di Cassano parla ai giovani e cita Jovanotti e Sfera Ebbasta

CASSANO ALLO JONIO. Ha scelto di citare due cantanti il vescovo di Cassano allo Jonio, mons. Francesco Savino, nel

Read More...

Mobile Sliding Menu