Catanzaro. Polizia arresta pluripregiudicato in flagranza di reato

In Cronaca On
Catanzaro. Polizia arresta pluripregiudicato in flagranza di reato

Aveva appena rubato un’automobile e si era dato alla fuga ma gli Agenti della Squadra Volante lo rintracciano e, dopo un inseguimento, lo bloccano e lo arrestano.

E’ accaduto nel tardo pomeriggio di ieri su Viale Pio X, quando il proprietario di una fiat Panda accortosi che un giovane gli stava sottraendo l’auto e non essendo riuscito a fermarlo, ha telefonato al 113.

Con massima rapidità gli operatori della Centrale Operativa della Questura di Catanzaro diramavano le ricerche alle pattuglie in servizio.

In brevissimo tempo una Volante, su Viale De Filippis  ha intercettato la Fiat Panda e intimato l’Alt, ma il fuggitivo ignorando l’ordine, ha proseguito la sua marcia ad elevata velocità fino a quando, giunto su Via Lucrezia della Valle, con manovra azzardata e repentina ha intenzionalmente colliso con la vettura della Polizia, che nel mentre lo aveva affiancato intimando nuovamente l’Alt, cercando ancora una volta di proseguire nella corsa, nonostante fosse giunta una seconda pattuglia della Volante che si era posizionata in modo da fermare i suoi intenti.

Vedendosi impedito, il ladro sceso dalla Fiat Panda, ha cercato invano di darsela a gambe levate tentando di scavalcare una recinzione per dileguarsi, a questo punto gli Agenti lo hanno raggiunto e, per tutta risposta il 28enne si è dimenato violentemente colpendo i poliziotti ed ha, anche, tentato di impugnare un coltello che teneva occultato in una manica.

Con rapidità di azione il soggetto è stato immobilizzato e ammanettato, quindi condotto negli Uffici della Questura, dove sono stati eseguiti tutti gli ulteriori accertamenti.

Ritenuto sussistere la flagranza nei reati di furto e resistenza e lesioni a Pubblici Ufficiali, porto ingiustificato di arma bianca, nonché violazione di prescrizioni relative alla misura di Sorveglianza Speciale di P.S., alla quale è sottoposto da maggio 2018, il soggetto identificato in Cosimo Berlingieri, catanzarese già noto alle Forze dell’Ordine per annoverare precedenti per svariati reati, è stato tratto in arresto.

Il coltello di cui era in possesso è stato posto sotto sequestro e il Berlingieri su disposizione del P.M. di Turno è stato posto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza.

La Fiat Panda è stata restituita al legittimo proprietario.

A due Agenti, a seguito della colluttazione con l’arrestato, sono state diagnosticate contusioni multiple con prognosi di cinque giorni.

 

Articoli Correlati

Taverna, incendio in un’abitazione: nessun danno alle persone

TAVERNA. Incendio in un’abitazione nel comune di Taverna in via Via Giuseppe Cua. Le fiamme, la cui origine è

Read More...
Istituto Einaudi - LameziaTermeit

Lamezia, nuovo corso di studi su gestione delle acque e ambiente

Sarà attivato all’Istituto IPSSAR "L. Einaudi” di Lamezia Terme, a partire dal prossimo anno scolastico 2019/20, un nuovo indirizzo

Read More...

Catanzaro, al Politeama ritorna il premio “Cassiodoro il grande”

CATANZARO. Domani, sabato 15 dicembre alle 10.30, al Teatro Politeama di Catanzaro, ritorna l’appuntamento con il Premio “Cassiodoro il

Read More...

Mobile Sliding Menu