LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Corigliano Rossano: presentata copia fedele del Codex Purpureus

1 min read
realizzata copia del Codex Purpureus Rossanensis-LameziaTermeit

La copia facsimile del Codex Purpureus Rossanensis.

Errore, nessun ID annuncio impostato! Controlla la tua sintassi!

Il facsimile del Codex Purpureus Rossanensis è stato realizzato dall’editore Franco Cosimo Panini

CORIGLIANO ROSSANO. Alla presenza dell’arcivescovo di Rossano-Cariati, mons. Giuseppe Satriano, del direttore del Museo diocesano e del Codex, don Giuseppe Straface, e dell’editrice Lucia Panini, è stata presentata la copia in facsimile del Codex Purpureus Rossanensis.

La cerimonia si è svolta nel Museo diocesano di Rossano, qui è stata presentata la perfetta replica su carta pergamenata, ed edita da Franco Cosimo Panini, dell’evangeliario greco che dal 2015 è Patrimonio Unesco.

Un progetto piuttosto impegnativo, come ha avuto modo di affermare Lucia Panini, che replica fedelmente testi, miniature e illustrazioni.

“Le copie sono importanti nel caso in cui si verifichino eventi catastrofici e le opere originali vadano distrutte”, aggiunge l’editrice. Sono state infatti realizzate ben cinque facsimili proprietà della Diocesi, ma comunque al servizio del Museo.

L’intenzione, dichiarata poi da monsignor Satriano, è quella di fare dono di una copia del Codex sia al Presidente della Repubblica che a papa Francesco.

V.D.

Click to Hide Advanced Floating Content