Corigliano Rossano. Uccisi due uomini a colpi d’arma da fuoco

In Cronaca, Ultime notizie On

Vittime un sorvegliato speciale e un imprenditore

Duplice omicidio in Calabria. I cadaveri di due uomini, uccisi a colpi d’arma da fuoco, sono stati trovati stamani a Corigliano Rossano.

Le vittime, secondo quanto si è appreso, sono un sorvegliato speciale, Pietro Greco, di 39 anni, di Castrovillari, ed un imprenditore, Francesco Romano, di 44 anni, che risulterebbe incensurato.

Le vittime sono state trovate all’interno di un’auto in una zona di campagna della frazione Apollinara, nei pressi di un distributore di carburante.

Potrebbero essere stati uccisi a colpi di fucile Pietro Greco e Francesco Romano. E’ quanto emergerebbe dai primi rilievi compiuti sui cadaveri. Secondo quanto si è appreso successivamente, anche Romano, imprenditore agricolo, era già noto alle forze dell’ordine ma per fatti meno gravi rispetto a Greco.

Sul luogo del duplice omicidio sono al lavoro i tecnici dei carabinieri in cerca di elementi utili per le indagini e per
ricostruire la dinamica di quanto accaduto.

I cadaveri sono stati trovati da alcuni agricoltori che hanno subito avvertito i carabinieri.

Articoli Correlati

Parco di Savutano. Comitato di cittadini: Bene Abramo, ora tempi celeri su realizzazione

Esprimiamo soddisfazione e apprezzamento per il parere positivo espresso nei giorni scorsi dal Presidente della Provincia di Catanzaro, Sergio

Read More...
Lamezia. MTL: pericolo manto stradale in via Conforti

Lamezia. MTL: pericolo manto stradale in via Conforti

Stamane si è svolto un incontro tra alcuni cittadini residenti in Via Conforti (zona Nicastro nord) ed una delegazione

Read More...
Bob Dylan

Possibile concerto di Bob Dylan a Catanzaro nel 2020?

Il promoter Ruggero Pegna ha avviato le fasi propedeutiche all'organizzazione (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu