LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Cosenza, sequestrato arsenale: pistole, munizioni e cocaina trovate in auto

1 min read
Auto della Polizia

Un fucile, un revolver, tre pistole e droga: sequestrato arsenale

COSENZA. Sequestrato arsenale trovato in auto. Gli agenti della squadra mobile di Cosenza, diretti da Fabio Catalano, hanno scoperto ieri pomeriggio armi e munizioni appartenenti ad Alberto Novello, 26 anni, arrestato la mattina precedente.
L’uomo era finito in manette per i reati di violenza, minaccia e resistenza aggravata a pubblico ufficiale nonché della violazione delle prescrizioni inerenti la sorveglianza speciale. All’arresto ha fatto seguito la perquisizione di due automobili, delle quali una di proprietà del Novello.

Alla luce del rinvenimento e una volta informata la procura della Repubblica, ad Alberto Novello sono stati formulati nuovi capi d’arresto per i reati di detenzione di armi da guerra e detenzione abusiva di armi comuni, ricettazione, detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Attualmente sono in corso ulteriori accertamenti sulle armi e sul materiale sequestrato.

Come comunicato dalle stesse forze dell’ordine, gli agenti hanno quindi rinvenuto un fucile mitragliatore; un revolver; tre pistole con scorte di relativi proiettili; sei involucri di cellophane contenenti sostanza stupefacente del tipo cocaina, così come stabilito attraverso il “narco test”, del peso complessivo lordo di grammi 74,68; un borsone di colore blu con la scritta “Sports”, con all’interno divise dell’Arma dei Carabinieri; tre bustine termosaldate di cellophane contenenti sostanza stupefacente di tipo cocaina per un peso complessivo totale di gr. 41,66; un bilancino di precisione; un coltello da cucina.

Redazione