LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Covid, Sileri: “Ci stiamo comportando bene”

1 min read
Pierpaolo Sileri

La nostra bravura sarà nel contenere i focolai; aumentano è vero i ricoveri e sappiamo che saliranno, ma la situazione è sotto controllo

Lo ha detto il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri, intervenuto a ‘Uno Mattina’ su Rai Uno.

“Rispetto delle regole significa più libertà per tutti, non vi saranno chiusure – ha detto Sileri – gli ospedali non sono sotto pressione”. Ma “se non si rispettano le regole, nasce un problema perché il virus circola”.

“Un conto è arrivare a 10 mila casi in tre mesi, piano piano, con una situazione controllata nelle terapie intensive, un conto e schizzare da 1000 a 3000 casi dall’oggi al domani. Allo stato attuale ci stiamo comportando bene”, ha evidenziato il viceministro, ricordando ancora una volta l’importanza di rispettare le misure anti-Covid. Così “saremo tutti più liberi”.