LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Covid. Vaccinato il primo lametino: è un infermiere del Pugliese

1 min read
Covid. Vaccinato il primo lametino: è un infermiere del Pugliese

Si chiama Luciano Raniere ed è un infermiere del Pronto Soccorso dell’ospedale Pugliese di Catanzaro il primo lametino a vaccinarsi contro il Covid

Abbiamo raggiunto telefonicamente Luciano che ci ha raccontato la sua esperienza: “Abbiamo fatto richiesta circa un mese fa e mi hanno successivamente riferito di essere tra il personale scelto dalla direzione sanitaria a fare il vaccino, sono veramente contento perchè dopo un anno così duro adesso intravediamo la luce alla fine del tunnel. Oggi ho fatto la prima somministrazione, tra 21 giorni (il 17 gennaio, n.d.r.) farò il richiamo e, trascorsi altri 21 giorni, potrò finalmente vedere l’efficacia del vaccino”.

Mi sento particolarmente sicuro – continua Raniere – anche se siamo consapevoli che in medicina nulla è sicuro al 100%, ma fiduciosi nella riuscita della vaccinazione, se tutti quanti ci convinciamo che questo vaccino funziona allora ne usciamo.

Chiosa finale sulla situazione al Pugliese:”cerchiamo di gestire nel migliore dei modi le criticità, anche se in questi giorni il Pronto Soccorso è di pazienti che si presentano anche per un mal d’orecchi, invitiamo la popolazione al buon senso perchè l’emergenza non è finita”.