Crotone. Divieto di avvicinamento a 30enne che picchiava la compagna

In Cronaca, Ultime notizie On
- Updated
Polizia

Proprio nella giornata di San Valentino gli uomini della Polizia di Stato hanno eseguito una misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla ex compagna nei confronti di P.A., giovane crotonese di 30 anni

I reati contestati sono maltrattamenti in famiglia e lesioni personali ai danni della compagna, per episodi che duravano ormai da agosto scorso

In particolare, l’indagato ha in più occasioni aggredito la sua compagna con calci e pugni, non esitando ad usare violenza anche durante la gravidanza della sua compagna.

Il lavoro degli uomini della squadra volanti e la celerità nelle attività investigative ha consentito al GIP del Tribunale di Crotone di disporre il divieto di avvicinamento alla persona offesa, impedendo che questa situazione di continue violenze potesse andare avanti.

Articoli Correlati

Violento nubifragio nel vibonese, numerosi i danni in tutta la zona

Coldiretti: altra emergenza calabrese è il dissesto idrogeologico

Il maltempo con piogge torrenziali, che hanno colpito in quest’ultime ore il vibonese,  - commenta Fabio Borrello presidente di

Read More...
L'accetta utilizzata sequestrata dai carabinieri.

Rogliano (CS). Aggredì vicino per liti confine, arrestato

Accusato di tentato omicidio. Vittima colpita alle gambe e alle braccia (altro…)

Read More...
San Vincenzo La Costa (CS). In bosco a tagliare legna, sanzionati

San Vincenzo La Costa (CS). In bosco a tagliare legna, sanzionati

Si tratta di un imprenditore e tre operai (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu