LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



L’I.C. “Don Saverio Gatti” di Lamezia si tinge nuovamente di giallo e viola

2 min read
L’I.C. “Don Saverio Gatti” di Lamezia si tinge nuovamente di giallo e viola

L’Istituto Comprensivo “Don Saverio Gatti” di Lamezia Terme si è tinto nuovamente di giallo e di viola, i colori delle Certificazioni Linguistiche Cambridge

La pandemia non ha bloccato il Progetto di Potenziamento della Lingua Inglese che, da diversi anni, viene attivato da questa Istituzione, riconosciuta ufficialmente come Centro Preparatore. Grande, ovviamente, la soddisfazione dei “Young Learners”, delle loro famiglie, del Dirigente Scolastico, Dott.ssa Daniela Quattrone, e delle Insegnanti Specialiste, Francesca Fiore e Vittoria Saladini.

Due le cerimonie organizzate, per rispettare scrupolosamente le norme anticovid. La prima, in cui sono stati conferiti i diplomi Starters Pre A1, si è tenuta a Lamezia Terme mercoledì 10 novembre, nella palestra dell’Istituto, trasformata per l’occasione in un angolo londinese e, la seconda, relativa alle certificazioni Movers A1, si è svolta venerdì 12 novembre, presso la Sala Consiliare del Comune di Pianopoli, anch’essa in festa per l’accoglienza dei giovanissimi graduati.

Il Presidente della Società “F.I.V.E.” Mr Anthony Caruso, a cui fa capo l’unico Centro Autorizzato Cambridge English della provincia di Catanzaro, anche quest’anno, si è complimentato con gli alunni e le loro insegnanti per i livelli raggiunti; egli ha inoltre sottolineato di aver incontrato, al momento degli esami, somministrati dai docenti di madrelingua facenti capo al suo Centro Studi, non solo allievi con una forte motivazione verso l’apprendimento della lingua Inglese ma, vista la loro età, con una straordinaria padronanza dei contenuti acquisiti.

La Dirigente, a sua volta, si è complimentata con i ragazzi e le insegnanti, e ringraziando il Presidente e lo staff della Società F.I.V.E. insieme a tutte le famiglie, con le quali continua ad esserci un ottimo rapporto di fiducia e collaborazione, ha posto l’attenzione sulla grande opportunità che la padronanza della lingua inglese comporta, sia in termini di conoscenze e competenze spendibili in ambito scolastico che, in futuro, in quello lavorativo.

Le insegnanti, infine, hanno rilanciato il Progetto con entusiasmo, nuovi corsi Starters e Movers sono alle porte, saranno rivolti alle quinte classi della Scuola Primaria, fino alle seconde della Scuola Secondaria di Primo Grado.

E allora, “Ready to go! English is fun!”