LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


La Festa europea della musica arriva sul Reventino

2 min read
Errore, nessun ID annuncio impostato! Controlla la tua sintassi!

Il 21 giugno si terrà la Festa europea della musica promossa dal  gruppo canoro “Le Furracchiole”e patrocinata da Comune e pro loco

SOVERIA MANNELLI. Arriva anche sul Reventino la Festa europea della musica in concomitanza con il solstizio d’estate, ossia il 21 giugno, e in contemporanea con le manifestazioni analoghe che si terranno in tutta Europa.

La festa è un momento d’incontro che mette insieme tutti i musicisti, tutte le pratiche e gli stili musicali.

Questa grande festa è stata promosso a Soveria dal gruppo canoro “Le Furracchiole” dell’Associazione “Anna Maria Fabiano”, alla quale chiunque voglia iscriversi dovrà rivolgersi.

La manifestazione ha avuto il patrocinio dell’Amministrazione comunale e della pro loco di Soveria Mannelli.

L’evento si svolgerà il prossimo 21 giugno nell’area prospiciente la Casa delle Idee “Gerardo Marotta”, in via Leo Longanesi, dalle ore 17 in poi.

Lo spazio è aperto a tutti i musicisti che vogliono condividere la passione per la musica e quindi incontrarsi per uno scambio e una contaminazione gioiosa.

Infatti, la Festa europea della musica è una celebrazione della musica dal vivo destinata a valorizzare la molteplicità e la diversità delle pratiche musicali, per tutti i generi di musica.

La Festa europea della Musica, che nasce in Francia nel 1982 e vede i suoi primi sviluppi in Europa nel 1985 in occasione dell’anno europeo della musica, è un appello alla partecipazione spontanea e all’espressione gratuita di tutti i musicisti, professionisti e amatori, solisti e di gruppo, e di tutte le istituzioni musicali.

Tutti i concerti sono gratuiti per il pubblico e anche i co-organizzatori si impegnano e promuovono la pratica musicale e la musica dal vivo senza fini né spirito di lucro.

Redazione

Click to Hide Advanced Floating Content