Venerdì 10 Luglio 2020

LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Fiat 500 club Italia, Lamezia Terme alla notte bianca vibonese

2 min read
alla notte bianca il Fiat 500 club Italia coordinamento di Lamezia-LameziaTermeit
motori-lamezia

Alla terza edizione della notte bianca di Vibo presente anche il club lametino

Comunicato stampa:

La terza edizione della Notte bianca vibonese, che si è svolta sabato 15 settembre, è stata colorata dalle caratteristiche auto d’epoca del “Fiat 500 club Italia” coordinamento di Lamezia, presente con il raduno delle sue autovetture.

La partenza da Lamezia è stata caratterizzata dalla immancabile allegria e voglia di stare insieme, che ha visto presenti molti soci, amici e appassionati.

Clacson, rombo di motore ed il via alla volta di Vibo per rendere onore all’invito giunto proprio dalla Pro Loco vibonese organizzatrice insieme all’Azienda di Promozione e ricerca turistica Calabria, della manifestazione.

Presenti insieme al coordinamento di Lamezia, gli amici dell’Abarth Club Calabria, il Club 500 Taurianova ed il Club Lupi in 500 di Cosenza.

Un gaio arrivo per le “500” accolte in un clima di festa, tra sorrisi e sguardi divertiti di passanti e turisti.

Dopo essersi posizionate nella piazza loro riservata, le Fiat 500 si sono lasciate ammirare in tutta la loro rivisitata bellezza ed originale caratterizzazione.

Ognuna diversa dall’altra, dal colore alla storia emozionale di chi ne era al volante, le auto d’epoca 500 sono riuscite a riportare indietro nel tempo, la memoria dei tanti partecipanti alla notte bianca, trasmettendo un pizzico di malinconia per il tempo trascorso, ma riaccendendo la forza delle emozioni di sogni realizzati ed esperienze vissute, proprio al volante non di una mera autovettura ma di un pezzo di storia italiana.

Il loro motore ha sicuramente creato confusione tra la festa, e lo scoppiettio delle loro marmitte un po’ di rumore ma in fondo, le “500” non posso essere sinonimo di silenzio.

La notte bianca vibonese è stata allietata anche dalla musica proveniente proprio dalle radio delle 4 ruote 500, trasformate per l’occasione in auto-disco!

“Ringrazio gli organizzatori della Pro loco di Vibo Valentia – ha dichiarato Agostino Strangis, fiduciario del Fiat 500 club Italia, coordinamento Lamezia Terme – per l’opportunità concessa, ma anche e soprattutto, tutti i soci ed amici che hanno deciso, insieme alle proprie famiglie, di prendere parte alla manifestazione, occasione di festa ma soprattutto momento per ritrovarci e rafforzare il legame di amicizia che ci unisce e che è alla base del mondo Fiat 500”.

Così come accade in una grande famiglia, in tutti i coordinamenti del Fiat 500 club Italia, vi è condivisione e vicendevole sostegno.

Ogni imprevisto diventa problema di squadra ed ogni sorriso, allegria di gruppo.

“Invito tutti gli appassionati– ha concluso Strangis – ad unirsi e prendere parte alle innumerevoli iniziative portate avanti dal club, lasciando che la gioia di guidare una “500” sia più forte di ogni eventuale perplessità”.