LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Incendio Pronto hobby brico, solidarietà di M5S e Guarascio

2 min read

In seguito all’incendio avvenuto al Pronto Hobby Brico di Squillace (CZ) di proprietà della Raffaele Spa, arrivano le prime manifestazioni di solidarietà

Ecco il messaggio del Movimento 5 Stelle:

Il candidato a sindaco del Movimento 5 Stelle Silvio Zizza, e tutti i ventiquattro candidati a consigliere esprimono la piena solidarietà e vicinanza al gruppo imprenditoriale Raffaele a seguito del vigliacco atto intimidatorio subito all’area esterna del Pronto Hobby Brico di Squillace Lido. Trattasi, peraltro, della terza volta che i soliti vagabondi e parassiti di turno danneggiano dolosamente il punto vendita dell’azienda ubicato sul tratto della Strada Statale 106 ricadente nel territorio del piccolo centro posto tra Catanzaro e Soverato.   

Già questa mattina il nostro candidato a sindaco Silvio Zizza ha espresso a voce la propria vicinanza all’imprenditore Luca Raffaele con la promessa, a breve, di un incontro de visu, assieme ad una rappresentanza di candidati della nostra lista, con i lavoratori e il resto della proprietà. Come Movimento 5 Stelle abbiamo sempre assunto una linea fermissima di condanna verso chi ancora nel 2019 crede di poter vivere sulle spalle di imprenditori, professionisti e, indirettamente, dei loro dipendenti. La ndrangheta ci fa schifo in tutte le sue forme, frenando fortemente lo sviluppo di una regione già di per se penalizzata e svantaggiata da fattori logistici e infrastrutturali, oltre che legati ad una classe politica spesso a sua volta collusa con il malaffare.

Anche il candidato a sindaco per il Partito Democratico, Eugenio Guarascio, ha voluto manifestare la vicinanza:

da sempre animato da principi di legalità e trasparenza stigmatizza ogni forma di sopruso e violenza, invitando tutti a non mollare e a continuare determinati sulla strada del rigore morale. ”Siamo vicini a tutti gli imprenditori lametini che con tanti sacrifici e abnegazione creano tanti posti di lavoro e producono ricchezza per tutto il territorio” ha affermato il candidato a Sindaco Guarascio. “Nella mia trentennale esperienza di imprenditore  ho imparato che soltanto l’inflessibilità ed intransigenza ripagano. Mi auguro che le forze dell’ordine in tempi rapidi facciano chiarezza su quanto accaduto ai locali della Raffaele Spa” conclude Eugenio Guarascio.