LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Italia campione d’Europa con una mascotte da Oscar

2 min read
Errore, nessun ID annuncio impostato! Controlla la tua sintassi!

Italia campione d’Europa. A suggellare la straordinaria vittoria degli Azzurri la mascotte da Oscar della Nazionale: il simpatico e dolce cucciolo di pastore maremmano disegnato dal mago degli effetti speciali Carlo Rambaldi.

Maglietta azzurra, calzoncini bianchi, scarpette chiodate, il cucciolo dall’aria sorridente e coccolona ha portato tanta fortuna alla Nazionale di mister Mancini che ha fatto un percorso decisamente eccezionale e che, nell’ultima partita, ha espugnato gli inglesi a casa loro. La mascotte è stata realizzata in 3D dall’artista Fabio Dal Molin su richiesta della Fondazione Rambaldi e dalla Rambaldi Promotions che hanno curato tutte le fasi dello sviluppo del progetto.

Nel 2007 il bozzetto della mascotte fu donato dallo stesso Carlo Rambaldi, tre volte Premio Oscar, a Gabriele Gravina, attuale presidente della Figc (Federazione italiana giuoco calcio). I disegni del papa di E.T.  e King Kong sono rimasti nel cassetto per tanti anni fino a quando Gravina ha deciso che la mascotte dovesse finalmente avere la sua giusta ribalta.

Nei mesi scorsi la creazione del grande genio degli effetti speciali del cinema internazionale è stata esposta a Casa Azzurri a Roma dove la Figc ha dedicato un’area espositiva alla Fondazione Carlo Rambaldi ed alla Rambaldi Promotions. Presenti all’evento Vittorio e Daniela Rambaldi, figli del Premio Oscar e Giuseppe Lombardi, responsabile di produzione della fondazione.

Nel corso della presentazione a Casa Azzurri è stato ribadito che il cucciolo di pastore maremmano firmato Rambaldi è stato scelto come mascotte ufficiale della Nazionale, non solo per gli Europei appena conclusosi, ma per tutte le competizioni future che vedranno impegnati gli Azzurri negli stadi di tutto il mondo. m.s.

Click to Hide Advanced Floating Content