La Calabria piange Antonio Megalizzi, morto per l’Europa

In Cronaca, Ultime notizie On
antonio megalizzi

 Profondo cordoglio anche in Calabria per la morte di Antonio Megalizzi. Il giovane giornalista, infatti, era nato a Reggio Calabria 28 anni fa.
La sua famiglia si era trasferita a Trento quando Antonio aveva appena 5 mesi. “Antonio Megalizzi – ha detto il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio – era un giovane aperto e solare, con due lauree, appassionato di radio e di politica, che amava l’Europa e la Calabria. La sua scomparsa fa male perché il mondo e l’Europa hanno sempre più bisogno di giovani come lui, che sorridono alla vita, che non si arrendono mai e guardano al futuro con speranza e con fiducia. Alla famiglia e alla sua fidanzata giungano le mie più sentite condoglianze”. Il presidente del Consiglio regionale, Nicola Irto, ha espresso il suo cordoglio personale e quello dell’intera Assemblea legislativa per la morte di Antonio Megalizzi. “É una notizia – ha detto il presidente Irto – che ci addolora profondamente”.

Articoli Correlati

Furgiuele (Lega) plaude per il blitz nel campo rom di Scordovillo

Furgiuele (Lega): “In arrivo in Calabria 19,8 milioni per 392 comuni

Calabria, in arrivo 19,8 milioni di euro per 392 Comuni. È la quota dello stanziamento governativo, sbloccato dal Viminale,

Read More...

Lamezia, donati una carrozzina e un monitor all’ospedale “Giovanni Paolo II”

Consegnati all’Unità operativa di anestesia e rianimazione e al pronto soccorso dell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Lamezia Terme un

Read More...

Lamezia, Ciampa di cavallo: arresti per droga e furto di energia elettrica

LAMEZIA. Vasta operazione interforze in una delle zone più critiche della cittadina lametina, il quartiere popolare di Via Saverio

Read More...

Mobile Sliding Menu