la replica di Azione Identitaria al comunicato stampa di Art 1 MDP

In Politica On
Azione Identitaria - LameziaTermeit

Comunicato Stampa

Azione Identitaria - LameziaTermeit
Azione Identitaria

Avremmo di gran lunga preferito un chiarimento da parte della Regione volto a tutti i calabresi riguardo al “dirottamento” dei fondi destinati alla prevenzione del fenomeno ndranghetistico, un chiarimento espletato in maniera limpida e chiara in modo da poter essere fruibile a qualsiasi categoria di lettore e. soprattutto, di cittadino di Calabria ed invece arriva puntuale il patetico e sterile rigurgito ideologico che nulla ha di politico né di intellettualmente onesto da parte del coordinatore regionale di Articolo -1 MDP che evidentemente era ansioso di cogliere al volo l’occasione per “brillare” nel firmamento di stelle cadenti della sinistra.

La mancata risposta del settore “Legalità e sicurezza” non ce la siamo inventata noi in quanto anche nelle dichiarazioni uscite dalla Regione subito dopo l’articolo che parlava di “dirottamento” non risulta ben chiara la destinazione dei soldi destinati al progetto iniziale. Inoltre nessuno ha fatto cenno a destinazioni verso enti privati:  probabilmente l’odio verso i movimenti identitari non solo lo ha accecato ma gli ha obnubilato la mente confondendogli notevolmente sia le idee che la capacità di lettura.

Se per MDP la risposta è soddisfacente a noi non basta e staremo vigili nell’interesse di tutti i calabresi onesti.

Sento doveroso, anche se superfluo, visto il subdolo e ridicolo attacco sferrato al nostro coordinatore Igor Colombo, chiarire alcuni punti fondamentali al “sedicente” difensore delle ambiguità amministrative regionali precisandogli che il movimento Azione Identitaria mette a sua disposizione letture altamente storico-culturali e non meramente limitate a riviste alle quali è probabilmente abituato abbeverarsi per sentirsi preparato e dotto e che, contrariamente a quanto partorito dalla sua malata immaginazione, i militanti del movimento non conoscono la superficialità del periodo estivo (prova ne è che nel mese di agosto è stata fatta un’azione sociale ridando lustro e dignità ad un’area verde abbandonata all’incuria a Lamezia Terme).

Consiglio inoltre al coordinatore di Art.1-MDP di documentarsi bene sia sulle azioni che sulla preparazione anche politica dei componenti di Azione Identitaria e di non cercare consensi barricandosi dietro infondate accuse da sfigato antifascista ed amante di passerelle istituzionali che tutto ottengono in favori elettorali tranne che di incidere concretamente nella lotta alle mafie.

La “desolazione del loro agosto” la riservi per chi è solito approfittare dell’abbassamento della guardia per preparare rientri settembrini con sorprese tutt’altro che positive per i calabresi e se ci tiene a lanciare segnali forti in Calabria lo facesse denunciando i fenomeni di caporalato e abusivismo, a difendere il diritto alla salute e non appoggiando chi continua a sostenere indagati o ad affossare ulteriormente settori sociali come quello sanitario.

Articoli Correlati

San Giovanni in Fiore, esemplare di lupo investito da un’auto

SAN GIOVANNI IN FIORE. La carcassa di un esemplare maschio di lupo, investito da un'auto, è stata trovata da

Read More...

Serrastretta, prima pietra per la nuova chiesa dedicata allo Spirito Santo

SERRASTRETTA. Posa della prima pietra per il complesso parrocchiale di Angoli, Migliuso e Cancello che sarà dedicato allo Spirito

Read More...

Lamezia, l’astrofisica Sandra Savaglio ospite al liceo scientifico Galilei

LAMEZIA. Oggi, mercoledì 19 dicembre alle 11, al liceo scientifico Galilei per il Festival delle scienze si terrà un

Read More...

Mobile Sliding Menu