Lamezia nell’elenco delle agevolazioni di area di crisi industriale non complessa

In Politica On
- Updated

Lo scorso ottobre, il  Sindaco di Lamezia Terme Paolo Mascaro ha chiesto al Presidente Oliverio ed all’assessore Barbalace di inserire Lamezia Terme nell’elenco dei Comuni in area di crisi industriale non complessa.
area di crisi industrialeCon la deliberazione n. 423 del 31/10/2016, la giunta regionale inserì il sistema locale del lavoro del lametino nell’elenco da trasmettere al Ministero dello Sviluppo Economico.
Oggi, il Direttore Generale per gli incentivi alle imprese del suddetto ministero, ha inserito Lamezia Terme e i ventitré Comuni del comprensorio nel decreto contenente l’elenco nazionale dei territori candidati per le agevolazioni previste per le aree di crisi industriale non complessa.
Sarà  cioè  possibile ottenere finanziamenti per progetti non inferiori ad un milione e mezzo di euro a fondo perduto nella misura del 25% ed agevolato nella misura del 50%.
Un importante risultato che sicuramente avvierà una stagione di sviluppo e rilancio dell’economia sull’intero territorio.

Red.

Articoli Correlati

La Vigor Lamezia Calcio 1919 tra conferme e nuovi arrivi

La Vigor Lamezia Calcio 1919 tra conferme e nuovi arrivi

Si delinea la rosa della Vigor Lamezia Calcio 1919 per la prossima stagione. (altro…)

Read More...
Lamezia. Oscar Branca aderisce alla Lega Salvini Premier

Lamezia. Oscar Branca aderisce alla Lega Salvini Premier

L'ex presidente dell'associazione Quartiere Capizzaglie aderisce al partito del Carroccio (altro…)

Read More...
L'Associazione Culturale Natale Proto replica alla Curia

L’Associazione Culturale Natale Proto replica alla Curia

Replica dell'Associazione Culturale Natale Proto alla Curia Vescovile di Lamezia Terme sul degrado delle chiese della Diocesi lametina (leggi

Read More...

Mobile Sliding Menu