Lamezia, pronto il bilancio di previsione dei commissari: ora la parola ai revisori

In Cronaca Lamezia, Ultime notizie On
- Updated

LAMEZIA. Iniziato l’iter per l’approvazione definitiva del bilancio relativo al triennio 201/2020.

I commissari prefettizi alla guida dell’ente hanno deliberato le previsioni di bilancio; ora l’elaborato sarà analizzato dai revisori e poi la terna commissariale si pronuncerà definitivamente sullo strumento economico-finanziario dei prossimi tre anni.

Nella delibera dei commissari viene evidenziato che le previsioni “sono coerenti con le disposizioni riguardanti la riduzione dei costi degli apparati amministrativi e le riduzioni di spesa e con i vincoli e limiti disposti in tema di acquisto di immobili e locazioni passivi; nonché in tema di limitazioni di acquisto mobili, arredi ed autovetture”.

L’amministrazione straordinaria sottolinea che “le previsioni di bilancio sono coerenti con la legge di stabilità per l’anno 2018 e con gli obiettivi di finanza pubblica sottesi all’obbligo del pareggio di bilancio; le spese di investimento stanziate nel bilancio di previsione per il triennio 2018/2020 e le spese risultanti dal cronoprogramma 2018/2020 rispettano i limiti previsti;

l’applicazione dell’avanzo di amministrazione 2017 avverrà conseguentemente all’accertamento in sede di rendiconto per procedere successivamente al finanziamento di spesa pregressa il cui impegno, in fase di rendicontazione 2016, è risultato eliminato; l’avanzo di amministrazione potrà essere utilizzato nella misura dello spazio risultante dal prospetto dei vincoli di finanza pubblica”.

Sempre secondo quanto reso noto dai commissari “il fondo di riserva per l’anno 2018 è pari a 320 mila euro; il fondo crediti è stato quantificato in base alle previsioni di entrata dell’esercizio ed all’andamento del fenomeno di insolvenza evidenziato per ogni tipologia di entrata negli ultimi cinque esercizi”.

Il fondo in questione, per il 2018, ammonta ad oltre 7,6 milioni di euro. Inoltre viene specificato che “il rimborso degli oneri connessi all’esercizio delle funzioni proprie della commissione straordinaria è vincolato al finanziamento di specifici interventi, che sono: il completamento del progetto di realizzazione del parco della Piedichiusa a San Teodoro, la manutenzione straordinaria della piscina comunale di via De Sensi, il campo sportivo Renda e Provenzano, i lavori di adeguamento della palestra Gatti e del campo sportivo di Fronti.

Articoli Correlati

Gizzeria Lido, fusto spiaggiato a riva

Un fusto galleggiante è stato avvistato questa mattina nelle acque del lametino, nella fattispecie nella località di Gizzeria Lido.

Read More...

A Scolacium Pat Metheny cambia pelle!

Pat Metheny cambia l’ordine degli addendi e a Scolacium il risultato cambia parecchio! (altro…)

Read More...
Sindaco Francesco Scalfaro ai domiciliari

Operazione Via col vento, Francesco Scalfaro agli arresti domiciliari

Francesco Scalfaro, sindaco di Cortale dal 2014, agli arresti domiciliari nell'ambito dell'operazione Via col vento. Il 21 luglio a Cortale,

Read More...

Mobile Sliding Menu