A Lamezia il Consiglio della Federazione Italiana Teatro Amatori (FITA)

In Eventi&Cultura On
Federazione Italiana Teatro Amatori (FITA)

Si terrà sabato 22 febbraio, con inizio alle ore 10, presso la sala consiliare “G. Napolitano” di Lamezia Terme, il Consiglio Federale per la Federazione Italiana Teatro Amatori (FITA), organizzazione leader nel settore a livello nazionale, con 1500 compagnie iscritte e circa 25mila tesserati

Una sede particolarmente significativa, quella scelta per la riunione del Consiglio Direttivo e di tutti i presidenti regionali della Federazione: la città calabrese, infatti, sta ospitando in questi mesi, nell’elegante cornice del Teatro Grandinetti Comunale, il Gran Premio del Teatro Amatoriale, evento di punta del cartellone artistico federativo, “premio dei premi” al quale partecipano le compagnie prime classificate di ben quattordici kermesse regionali FITA abbinate al trofeo nazionale, che si concluderà domenica 29 marzo con la proclamazione dei vincitori.

Il Consiglio Federale fornirà l’occasione per un incontro con i responsabili della manifestazione e con il sindaco di Lamezia Terme, avv. Paolo Mascaro, già insignito nel 2015, del titolo di Ambasciatore del Teatro Amatoriale FITA.

Dopo i saluti istituzionali, alla presenza della stampa, i partecipanti al Consiglio Federale saranno chiamati a confrontarsi su temi di particolare rilevanza.

Tra questi, in primo piano, la preparazione del congresso per il rinnovo delle cariche sociali, che si svolgerà a Roma sabato 18 aprile, e l’organizzazione di un nuovo evento nazionale denominato “I Cantieri del Teatro”: una grande kermesse formativa e artistica all’insegna del confronto e dello scambio di esperienze teatrali, prevista per la metà giugno nella sede del Centro Nazionale di Alta Formazione FITA a Reggio Emilia.

Articoli Correlati

Cittadella Regionale

Coronavirus. Consiglieri regionali PD: fare chiarezza su piano straordinario di assunzioni

Fare chiarezza sul piano straordinario di assunzioni e sui dispositivi e le strumentazioni acquistate dalla Regione Calabria attraverso la

Read More...
Domenico Arcuri

Arcuri: a Pasqua nessun ‘liberi tutti’, attenti ai pericolosi miraggi

State attenti alle illusioni ottiche, ai pericolosi miraggi, non siamo a pochi passi dall’uscita dell’emergenza (altro…)

Read More...
Oriolo (CS). Da fabbrica di materassi a produzione di mascherine

Oriolo (CS). Da fabbrica di materassi a produzione di mascherine

Iniziativa di un imprenditore di Oriolo, "zona rossa" in Calabria (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu