Lamezia. Intitolato ad Emanuela Loi l’anfiteatro del lungomare

In Cronaca Lamezia, Ultime notizie On
Intitolato ad Emanuela Loi l'anfiteatro del lungomare

LAMEZIA. Quest’oggi l’anfiteatro sul lungomare “Falcone e Borsellino” è stato intitolato ad Emanuela Loi, una delle vittime della strage di via d’Amelio a Palermo nel 1992, la prima donna poliziotto a cadere in servizio a soli ventiquattro anni

Emanuela Loi faceva parte della scorta del giudice Paolo Borsellino.

A presenziare alla cerimonia il sindaco Paolo Mascaro, il dirigente del commissariato di pubblica sicurezza di Lamezia Alessandro Tocco, autorità e tanta gente comune.

La scelta dell’area in questione è stata così spiegata dai proponenti, Valentina Grassi e Francesco Raso, “Emanuela amava il mare e amava tanto la sua Sardegna, è sembrato naturale richiedere l’intitolazione di un Anfiteatro rivolto proprio verso il suo amato mare ed intitolato per di più a coloro per i quali Emanuela ha sacrificato la propria vita.”

Emauela Loi è stata insignita dal Capo dello Stato medaglia d’oro al valore civile, era una ragazza semplice e solare, amava immensamente i bambini.

A benedire il momento solenne Padre Giuseppe Martinello della parrocchia San Giovanni Battista di Sant’Eufemia.

Redazione

Articoli Correlati

Soverato, spacciavano droga in pieno centro: due persone arrestate

SOVERATO. Spaccio per le vie del centro: arrestate due persone. (altro…)

Read More...

Lamezia, abusivismo edilizio: sequestrati due fabbricati in costruzione

LAMEZIA. Denunciata 1 persona, sequestrati due manufatti in corso di costruzione completamente abusivi. (altro…)

Read More...
Carabinieri Corigliano Rossano

Corigliano (CS). Violenta la compagna e la minaccia morte

Ventinovenne allontanato da casa, divieto di avvicinamento (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu