Lamezia. Lite tra vicini, denunciato 48enne

In Cronaca Lamezia, Ultime notizie On
Lamezia. Alessandro Tocco nuovo dirigente del Commissariato di Polizia

All’origine dei fatti vecchi attriti per questioni di vicinato

Il personale del Commissariato di Polizia di Lamezia Terme ha denunciato un lametino di 48 anni per aver, nella serata del 31 ottobre, colpito e minacciato di morte i vicini di casa.

L’uomo, durante l’ennesima discussione, ha lanciato dal proprio balcone dei vasi da fiore sui vicini, quindi li ha inseguiti con un bastone di legno, prima per strada e poi all’interno dell’attività commerciale di quest’ultimi colpendo il vicino-proprietario alla testa.

Immediatamente trasportato in ospedale per le cure, l’uomo riportava un trauma cranico con un’ampia ferita lacero contusa alla regione occipitale.

I poliziotti, avvalendosi della visione di filmati di impianti di video sorveglianza esistenti in zona e delle testimonianze dei presenti, sono riusciti in poco tempo a ricostruire l’accaduto accertando che all’origine dei fatti vi sono vecchi rancori per questioni di vicinato.

L’aggressore è stato pertanto deferito alla Procura di Lamezia Terme per lesioni personali aggravate, in attesa di determinazioni da parte dell’Autorità Giudiziaria

Redazione

Articoli Correlati

Mister italia 2019 verra’ eletto il 4 settembre a Lignano Sabbiadoro

La Finale Nazionale di MISTER ITALIA 2019 si terrà il 14 settembre a Lignano Sabbiadoro (UD) presso l’Arena Alpe

Read More...
amantea-sambiase

Coppa Italia. Rotondo 3-0 del Sambiase sull’Amantea

Vittoria in scioltezza per il Sambiase che al Rocco Riga di Lamezia Terme regola l'Amantea per 3 reti a

Read More...
Coltivazione canapa indiana a Siderno, un arresto

Coltivazione canapa indiana a Siderno, un arresto

Composta da 220 piante alte tra 25 centimetri ed un metro (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu