Lamezia. Lite tra vicini, denunciato 48enne

In Cronaca Lamezia, Ultime notizie On
Lamezia. Alessandro Tocco nuovo dirigente del Commissariato di Polizia

All’origine dei fatti vecchi attriti per questioni di vicinato

Il personale del Commissariato di Polizia di Lamezia Terme ha denunciato un lametino di 48 anni per aver, nella serata del 31 ottobre, colpito e minacciato di morte i vicini di casa.

L’uomo, durante l’ennesima discussione, ha lanciato dal proprio balcone dei vasi da fiore sui vicini, quindi li ha inseguiti con un bastone di legno, prima per strada e poi all’interno dell’attività commerciale di quest’ultimi colpendo il vicino-proprietario alla testa.

Immediatamente trasportato in ospedale per le cure, l’uomo riportava un trauma cranico con un’ampia ferita lacero contusa alla regione occipitale.

I poliziotti, avvalendosi della visione di filmati di impianti di video sorveglianza esistenti in zona e delle testimonianze dei presenti, sono riusciti in poco tempo a ricostruire l’accaduto accertando che all’origine dei fatti vi sono vecchi rancori per questioni di vicinato.

L’aggressore è stato pertanto deferito alla Procura di Lamezia Terme per lesioni personali aggravate, in attesa di determinazioni da parte dell’Autorità Giudiziaria

Redazione

Articoli Correlati

Agenda Sud XlaCalabria

Basta demagogia. Fermare l’autonomia con atti concreti

Agenda Sud XlaCalabria è da sempre contro il disegno disgregativo del regionalismo differenziato che presto sarà discussa in Consiglio

Read More...
Abbattono querce secolari, un arresto e due denunce a Ricadi

Ricadi (VV). Abbattono querce secolari, un arresto

I Carabinieri avevano notato presenza tre persone in un terreno (altro…)

Read More...
conad lamezia parla rigano-LameziaTermeit

Trasferta proibitiva a Brescia per la Top Volley Lamezia

Al centro sportivo San Filippo di Brescia va in scena domani, domenica 20 gennaio, alle 18 la sfida tra

Read More...

Mobile Sliding Menu