Mercoledì 3 Giugno 2020

LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Lamezia. Pubblicato il modulo richiesta buoni spesa per le famiglie in difficoltà

3 min read
Comune Lamezia Terme - LameziaTerme,it

Comune Lamezia Terme


Sono disponibili i modelli di dichiarazione per la richiesta, da parte delle famiglie in difficoltà, dei buoni spesa utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari o prodotti di prima necessità

L’avviso è volto a sostenere i nuclei familiari in condizioni di assoluto momentaneo disagio a causa dell’emergenza sanitaria in corso, mediante l’erogazione di un beneficio economico, consistente in buoni spesa finalizzati all’acquisto di prodotti di prima necessità.

Si intendono per “prodotti di prima necessità” i generi alimentari, i prodotti per l’igiene della casa e della persona, nonchè i farmaci ed il combustibile per uso domestico.

L’erogazione della misura è da intendersi una tantum ed avviene, secondo i criteri e le modalità più avanti descritte, entro i limiti complessivi delle risorse trasferite al Comune di Lamezia in attuazione dell’Ordinanza del Capo della Protezione Civile n°658 del 29/03/2020.

I buoni spesa saranno spendibili presso gli esercizi commerciali siti nel Comune di Lamezia Terme che abbiano aderito alla Convenzione proposta dal Comune e che verranno resi noti sul sito istituzionale del Comune rinvenibile al link http://www.comune.lamezia-terme.cz.it/

La domanda deve essere presentata telematicamente entro il 15 aprile all’indirizzo email protocollo@pec.comunelameziaterme.it

Clicca qui per scaricare l’avviso e qui per scaricare il modulo di domanda.

COME SI ACCEDE AI BUONI SPESA 

1)- PER I PATRONATI, CAF, ENTI E COLLABORATORI DEL TERZO SETTORE

E’ consultabile da oggi, martedì 7 aprile, sul sito del comune di Lamezia Terme, l’avviso di adesione in termini di disponibilità a collaborare, per Caf, Patronati ed enti del Terzo Settore.

L’intento è quello di creare una “rete solidale” che possa guardare ai bisogni dei cittadini, guidandoli fattivamente, anche telefonicamente, nella compilazione del modulo per la richiesta dei buoni spesa.

L’iniziativa muove dall’esigenza di evitare gli spostamenti dalle proprie abitazioni, o di ridurli a casi di estrema necessità, e comunque per rendere più semplice possibile l’inoltro delle domande.

La modulistica on-line rispetterà i criteri di legittimità e trasparenza amministrativa.

2)- PER I CITTADINI ED UTENTI

Al fine di presentare la domanda per la consegna dei buoni spesa basta accedere al sito ufficiale del Comune di Lamezia Terme dove sulla Homepage si rinviene il modulo per usufruire di tale opportunità economica.

Alla domanda compilata telematicamente andrà allegata, ove possibile, la domanda cartacea firmata in originale con allegato valido documento di identità. La domanda cartacea potrà essere scaricata direttamente dal portale dopo la sua compilazione.

Nel caso in cui non sarà possibile allegare alla domanda telematica anche la domanda cartacea di cui al paragrafo precedente, l’iter sarà completato presso gli uffici dei Servizi Sociali siti al Corso Numistrano n.18 di Lamezia Terme, al momento della convocazione dei singoli cittadini.

Le domande dovranno pervenire soltanto per via telematica entro e non il 15 aprile 2020.

Qualora sarà inoltrata soltanto la domanda in via telematica senza l’allegazione del cartaceo, la richiesta sarà lavorata con riserva e non sarà attivato il buono spesa fino alla materiale consegna della domanda cartacea con firma originale e valido documento di identità.

3)- PER GLI ESERCENTI

Gli esercenti che intenderanno dare la propria disponibilità all’utilizzo dei buoni spesa dovranno, entro e non oltre il 15.04.2020, compilare la domanda telematica alla quale andrà anche allegata la domanda cartacea con firma in originale e valido documento di identità.

Il modulo di domanda appositamente generato dovrà essere trasmesso a mezzo pec all’indirizzo protocollo@pec.comunelameziaterme.it, ed alla mail p.amato@comune.lamezia-terme.cz.it.

Si invitano i cittadini a non recarsi presso gli uffici dei Servizi Sociali per informazioni che potranno, eventualmente, essere richieste telefonicamente ai numeri 329 0566938 e 335 6521933.