Lamezia. Riconteggio voti, Massimo Cristiano nuovo consigliere?

In Politica, Ultime notizie On
- Updated
Container Lamezia Terme

Questa mattina, Massimo Cristiano, candidato a sindaco alle elezioni comunali di Lamezia Terme, si è recato nella sala della commissione elettorale del tribunale cittadino insieme al suo avvocato Armando Chirumbolo

Motivo della visita, come già sostenuto nei giorni scorsi anche dal candidato al consiglio comunale per “La Svolta” Antonio Caparello, la forte penalizzazione subita dalle liste che sostenevano Massimo Cristiano.

Secondo il calcolo del tribunale, dai riconteggi di 38 sezioni (su 78 totali), i candidati al consiglio comunale per le liste “La Svolta” e “Nuova Lamezia” avrebbero preso 268 voti in più rispetto a quelli depositati sia al comune che in tribunale.

La richiesta di Cristiano al giudice e alla commissione elettorale, tramite l’avvocato Chirumbolo, è dunque quella di riconteggiare anche i rimanenti 40 seggi e di fare un confronto tra i voti dei candidati e i voti di lista.

Se la proporzione dovesse confermarsi anche negli altri 40 seggi, scatterebbe un consigliere comunale anche per queste liste, che andrebbe a Massimo Cristiano.

Il capitolo consiglieri comunali non sembra dunque ancora essersi chiuso definitivamente.

Articoli Correlati

Francescantonio Pollice è il nuovo responsabile Agis Calabria

L’Ufficio di Presidenza dell’Associazione Generale Italiana dello Spettacolo alla luce di una complessiva revisione della presenza dell’AGIS sul territorio,

Read More...
Coldiretti Calabria, logo

Coldiretti: riaprono gli agriturismi in Calabria, si punti sul turismo in campagna

Nel fine settimana riaperti circa il 15 per cento delle oltre 300 strutture della regione (altro…)

Read More...
‘U puarcu è alla muntàgna e lla quadàra vulli!

«‘U puarcu è alla muntàgna e lla quadàra vulli!»

«Il maiale è ancora in montagna ed il pentolone già bolle!»: locuzione lametina che corrisponde, sul piano semantico, ai

Read More...

Mobile Sliding Menu