LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Lamezia. Salvate alcune persone rimaste intrappolate in auto in contrada Palazzo

1 min read

Alluvione a Lamezia. Gran lavoro delle Guardie ecozoofile in queste ore in cui la città è travolta dalle acque.

Francesco Caliò, responsabile provinciale dei volontari di Protezione Civile ‘FareAmbiente’ e Felice Martello viceresponsabile delle Guardie ecozoofile coordinatore in emergenza, stanno monitorando il territorio lametino dalle zone montane a quelle dell’estrema periferia a sud. Numerosi gli interventi effettuati nella giornata di oggi e in numerosi quartieri.

Proprio poco fa, una pattuglia delle guardie ecozoofile unitamente ad una squadra dei vigili del fuoco, ha soccorso alcune persone rimaste bloccate in macchina sotto il ponte in località Palazzo. Un intervento tempestivo che ha evitato gravissime conseguenze. Dal primo mattino di oggi sono stati numerosi gli interventi effettuati e in numerosi quartieri.

I volontari stanno monitorando anche la zona di Calia, a Nicastro Nord, da anni interessata da una pericolosa frana. Non sono state segnalate particolari criticità anche per l’intervento delle guardie che hanno ripulito le strade da detriti di ogni genere venuti giù per la pioggia battente; hanno sbloccato tombini e soccorso persone in difficoltà.

Gli uomini di Fare Ambiente e le guardie ecozoofile assicurano il monitoraggio non stop del territorio grazie alla piena coordinazione fra le squadre di volontari che in queste ore si stanno alternando al servizio della popolazione e del territorio.