LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

A Lamezia Terme costituita associazione culturale “Natale Proto”

2 min read

Prof Natale Proto

La presentazione ufficiale dell’associazione è prevista in aprile

Prof Natale Proto

Comunicato stampa:

In data 23 gennaio è stata costituita a Lamezia Terme, da un gruppo di professionisti (gli avvocati Tommaso Colloca e Sabrina Caparrotta, gli architetti Giuseppe Giovinazzo e Sabrina Durante, l’archeologo Antonio Vescio e la storica dell’arte Teresa Gaetano), l’Associazione Culturale “Natale Proto”. Nata con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio culturale (materiale e immateriale) e paesaggistico del territorio lametino, l’Associazione intende promuovere una serie di iniziative volte alla riscoperta dei nostri centri storici, come ad esempio l’organizzazione di visite guidate nelle dimore storiche cittadine solitamente non accessibili e itinerari di trekking urbano. L’Associazione propone quindi dei percorsi di conoscenza e riscoperta del nostro patrimonio, auspicando la riapertura al pubblico del Castello Normanno-Svevo di Nicastro e del Parco archeologico di Terina e dell’Abbazia Normanna di Sant’Eufemia.

L’Associazione intende innescare un circuito virtuoso fatto di proposte e itinerari, in grado di far emergere le potenzialità del territorio lametino nell’ambito del turismo culturale. “La decisione d’intitolare l’associazione all’indimenticato Professor Natale Proto, figura d’altissimo prestigio per l’intera comunità lametina, è per noi motivo di grande orgoglio e al contempo di grande responsabilità – ha dichiarato anche a nome di tutti gli altri componenti, il Presidente dell’associazione culturale “Natale Proto”, avv. Tommaso Colloca. “Da storico dell’arte ha trasmesso a generazioni e generazioni di studenti lametini il concetto di bellezza; da architetto ha lasciato al patrimonio pubblico lametino una grande ricchezza di idee progettuali, molte delle quali finanziate e realizzate nell’ambito del Por Calabria 2000-2006, alcune rimaste a metà percorso a causa della sua prematura scomparsa. Uomini come Natale Proto muoiono solo fisicamente e noi vogliamo continuare a operare nel solco da lui tracciato”.

La presentazione ufficiale dell’associazione è prevista in aprile ma intanto il Direttivo ha già indetto due giornate di visite guidate per i centri storici di Nicastro e Sambiase, rispettivamente per i prossimi 10 e 11 di marzo. Per poter partecipare è necessario associarsi in quanto lo statuto prevede la non finalità di lucro.