LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Lamezia Terme: primo pomeriggio di vaccini per i più piccoli

2 min read
Lamezia Terme: primo pomeriggio di vaccini per i più piccoli

Ottima risposta per le prime vaccinazioni ai bambini tra gli 11 e 5 anni all’ospedale di Lamezia Terme e a quello di Soveria Mannelli, con oltre 60 vaccinati

In questo pomeriggio con estrema serenità i genitori, soprattutto le mamme, hanno accompagnato i loro piccoli nelle sedi messe a disposizione dell’ASP CZ, per ricevere una dose specifica BioNTech/Pfizer con dosaggio ridotto per la fascia prevista.

Organizzati con le regole stabilite a livello nazionale, ma preparati con un armonia “speciale” per accogliere i bambini, medici e infermieri, sono riusciti a dare al pomeriggio una ventata d’allegria, riuscendo a far superare la naturale paura dell’ago che hanno tutti i piccoli.

Così come consigliato da Ema e Aifa, l’Azienda Sanitaria di Catanzaro, diretta dal dottor Ilario Lazzaro e con la collaborazione tra il Dipartimento Materno Infantile, diretto dalla Dott.ssa Mimma Caloiero, il Dipartimento di Prevenzione, diretto dal Dott. Giuseppe Caparello, il Dipartimento Sanitario, diretto dal  dottor Giuseppe Aloe ed il Distretto Ospedaliero diretto dal Dott. Antonio Gallucci, ha consentito che tutto si svolgesse nel pieno rispetto delle regole, ma senza turbare le famiglie che hanno compreso la necessità di portare i loro figli a vaccinarsi per evitare rischi per loro e per chi li circonda.

Si ricordano i giorni e gli orari in cui ci si può rivolgere in ospedale per vaccinare i bambini: lunedì, mercoledì, venerdì dalle 15 alle 17 e il sabato dalle 9 alle 11, previa prenotazione su piattaforma.

Le restrizioni e l’incrementarsi dei ricoveri ha portato molte più persone a chiedere di vaccinarsi nella consapevolezza che il rischio di infettarsi e di diffondere il virus può diminuire attraverso le vaccinazioni, ma l’ASP di CZ sta rispondendo con un’ottima organizzazione che rende disponibili anche più punti dove potersi recare in sicurezza per ricevere la somministrazione del vaccino.

Copyright © All rights reserved.
Click to Hide Advanced Floating Content

Mara Desideri