LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Lamezia. L’uscita da scuola, “storie di ordinaria follia” in via Roberto il Guiscardo

1 min read
Lamezia. L'uscita da scuola, "storie di ordinaria follia" in via Roberto il Guiscardo

Soste selvagge, traffico in tilt, strade paralizzate: questo è quello che si verifica quotidianamente negli orari di entrata e uscita nei pressi di tutte le scuole di ogni ordine e grado della città

Tra lamentele, polemiche e schiamazzi, regna il caos.

Su segnalazione di un lettore abbiamo constatato la situazione dell’uscita degli alunni in via Roberto il Guiscardo, in contrada Scinà, dove è ubicata la scuola primaria dell’Istituto Comprensivo “Ardito-Don Bosco”.

Le macchine, disordinatamente parcheggiate, occupano in maniera indiscriminata carreggiate, marciapiedi, e parte del parco adiacente all’istituto, limitando il normale fluire del transito e il passaggio degli scuolabus. Al suono della campanella poi, genitori e alunni si riversano in strada, camminando a zig-zag tra le auto.

Tutti incuranti dei divieti, del buonsenso e dei rischi per gli stessi bambini che si ritrovano ad attraversare in condizioni di non-sicurezza.

Sorprende che tutto ciò accada a ridosso di un parco, dotato di ampi parcheggi poco lontani dalla scuola e di tanto altro spazio a disposizione per bambini e genitori. Ma soprattutto, sorprende che tutto ciò accada!

Non basta segnalare l’assenza di un vigile urbano, l’appello è al comune senso civico, alla buona educazione e al rispetto delle regole.

Maria Francesca Gentile