LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Meteo: in arrivo un ciclone temporalesco

2 min read

Stiamo vivendo i mesi clou dell’estate con il periodo che sulla carta dovrebbe essere il più caldo dell’intero anno, ma a tutt’oggi le temperature registrano valori sotto la media del periodo su tutta Italia

Tutto ciò è dovuto alla debolezza dell’alta pressione che non riesce a conquistare il Paese, minacciata di continuo dall’instabilità proveniente dal Nord Europa.

Nei prossimi giorni un vortice ciclonico dal Mare del Nord si incamminerà verso l’Europa centrale e si posizionerà oltralpe. La sua vicinanza all’Italia causerà un peggioramento del tempo. Se oggi il tempo sarà a tratti instabile sulle Alpi e sulla Sicilia orientale con temporali, da mercoledì i temporali diventeranno via via più frequenti, sia sulle Alpi e su alcune zone del Nordovest sia sugli Appennini.

Da giovedì una perturbazione temporalesca, collegata a un vortice attivo tra Austria e Cechia, interesserà dapprima il Nordest, per poi estendersi, venerdì, al resto del Nord e a quasi tutto il Centro. I temporali potranno risultare molto forti soprattutto sulle regioni adriatiche centrali. Non mancheranno grandinate. Le temperature se ne staranno ben al di sotto della media con valori massimi sotto i 30°C su gran parte delle regioni.

Sabato, mentre la pressione tornerà ad aumentare al Nord, il maltempo si sposterà al Sud con forti temporali e possibili nubifragi su Abruzzo, Molise, Puglia e poi Basilicata. Altrove il sole avrà già conquistato il resto delle regioni. Da domenica 19 l’alta pressione tornerà a invadere il nostro Paese riportando un tempo più soleggiato e decisamente più caldo.