Nicolò ritorna fra i suoi cari nel giorno del lutto

In Cronaca Lamezia, Ultime notizie On
Stefania e Christian

Lo cercavano ormai senza sosta di notte e di giorno.

Le squadre dei soccorsi, col passare dei giorni, si erano rinforzate. Erano arrivati uomini e mezzi da tutta la Calabria per ritrovarlo, per restituire al papa Angelo e a tutti i familiari il più piccolo componente della famiglia Frijia, distrutta dall’alluvione.

Sono state utilizzate le tecniche più sofisticate per poter ritrovare il corpicino inerme sotto la spessa coltre di fango e detriti che il nubifragio ha creato quella maledetta sera del 4 ottobre.

La notizia è arrivata poco fa e per tutti si è trattato di una liberazione ma anche di una terribile sensazione di angoscia.

Nicolò viene restituito ai suoi cari nel giorno del lutto, oggi ci saranno i funerali della mamma Stefania e del fratellino Christian nella chiesa di Santa Caterina Labourè a Mortilla di Gizzeria.

La famiglia si ricongiunge per l’ultima volta nel cordoglio e nella commozione della comunità locale, della Calabria e dell’Italia intera.

Redazione

Articoli Correlati

Carlo Tansi

Carlo Tansi lascia la Protezione Civile

In una lettera apparsa sul profilo facebook, il Presidente della Protezione Civile calabrese Carlo Tansi annuncia l'intenzione di non

Read More...
La Top Volley Lamezia

A Corigliano la prima in casa della Top Volley Lamezia

Insolito esordio tra le mura amiche quello che la Conad Lamezia affronterà domenica alle 18. (altro…)

Read More...
Auto della Polizia

Cosenza. Molesta la ex, divieto di avvicinarla

Nelle prime ore di oggi personale in servizio presso il Commissariato di P.S. Corigliano-Rossano ha tratto in arresto A.J.

Read More...

Mobile Sliding Menu