Nicolò ritorna fra i suoi cari nel giorno del lutto

In Cronaca Lamezia, Ultime notizie On
Stefania e Christian

gianluca-cuda

Lo cercavano ormai senza sosta di notte e di giorno.

Le squadre dei soccorsi, col passare dei giorni, si erano rinforzate. Erano arrivati uomini e mezzi da tutta la Calabria per ritrovarlo, per restituire al papa Angelo e a tutti i familiari il più piccolo componente della famiglia Frijia, distrutta dall’alluvione.

Sono state utilizzate le tecniche più sofisticate per poter ritrovare il corpicino inerme sotto la spessa coltre di fango e detriti che il nubifragio ha creato quella maledetta sera del 4 ottobre.

La notizia è arrivata poco fa e per tutti si è trattato di una liberazione ma anche di una terribile sensazione di angoscia.

Nicolò viene restituito ai suoi cari nel giorno del lutto, oggi ci saranno i funerali della mamma Stefania e del fratellino Christian nella chiesa di Santa Caterina Labourè a Mortilla di Gizzeria.

La famiglia si ricongiunge per l’ultima volta nel cordoglio e nella commozione della comunità locale, della Calabria e dell’Italia intera.

Redazione

Articoli Correlati

riccio di paolo condurso

“Calabrese, tu hai le mani d’oro” disse Picasso. Paolo Condurso

C’era una volta l’arte dei pignatari che divenne arte delle ceramiche. Poi arrivò lui e innalzò la ceramica sul

Read More...
Lamezia. Lello Arena al Grandinetti con “Miseria e nobiltà”

Lamezia. Lello Arena al Grandinetti con “Miseria e nobiltà”

Prosegue la rassegna teatrale Vacantiandu che mercoledì 22 gennaio, ore 20.45, al Teatro Grandinetti di Lamezia Terme, ospiterà un

Read More...
Movimento Cristiano Lavoratori

Cristiano Lavoratori: Commissione antimafia ancora una volta fuori tempo massimo

Il senatore Nicola Morra, Presidente della Commissione antimafia, ha dichiarato che giovedì prossimo 23 gennaio alle ore 12 darà

Read More...

Mobile Sliding Menu