Nicotera. Fucile e pistola in casa, arrestati due fratelli

In Cronaca On
- Updated
Nicotera. Fucile e pistola in casa, arrestati due fratelli

Due fratelli sono stati arrestati dai carabinieri a Nicotera Marina al termine di una perquisizione domiciliare.

Si tratta di Salvatore e Domenico Piccolo, di 19 e 26 anni, nipoti di Domenico Piccolo, ucciso dal figlio minorenne nel 2011.

Nell’abitazione in uso ai due, i militari della Compagnia di Tropea hanno trovato una pistola ed un fucile, entrambi con matricola abrasa, 90 cartucce, un passamontagna, due giubbotti anti-proiettili (di cui uno perforato), 282 grammi di marijuana, 20 grammi di cocaina, 3 bilancini di precisione nonché vario materiale per il confezionamento.

Inoltre sono stati trovati quelli che rappresentano degli oggetti usati per i rituali di affiliazione alla ‘ndrangheta.

Tutto il materiale è stato sequestrato, mentre i due giovani, già conosciuti dalle forze dell’ordine, sono stati arrestati e portati in carcere.

Articoli Correlati

enzo bruno alla presentazione del liceo coreutico-LameziaTermeit

Lamezia, Enzo Bruno: “Attivazione liceo Coreutico grande opportunità e battaglia vinta”

Il presidente della Provincia di Catanzaro Enzo Bruno alla conferenza stampa di presentazione del nuovo indirizzo formativo a Lamezia

Read More...
incendio doloso al castello di Roccella-LameziaTermeit

Roccella Ionica, vasto incendio distrugge parco del castello

Le fiamme, secondo primi accertamenti, sarebbero di natura dolosa (altro…)

Read More...

Lamezia, in fiamme un’auto per via di un guasto

L'auto, parcheggiata, ha preso fuoco nel primo pomeriggio nell'ex comune di Sant'Eufemia. I vigili del fuoco hanno domato tempestivamente

Read More...

Mobile Sliding Menu