LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Operazione Blue Express: tre arresti per vendita in nero di farmaci (Video)

1 min read
Operazione Blue Express: tre arresti per vendita in nero di farmaci

Tre arresti domiciliari e 10 persone deferite in stato di libertà

E’ questo il bilancio dell’operazione Blue Express, portata a termine dai Carabinieri del Nas di Catanzaro, eseguendo l’ordinanza emessa dal tribunale di Lamezia Terme.

Ai domiciliari tre lametini, Giovanni Butera e Antonio Bonsignore, corrieri di farmaci, e Luigi Strangis, dipendente della farmacia Palmieri di Maida (CZ), anch’essa sequestrata.

I tre, grazie ad una organizzazione composta da corrieri di farmaci, magazzinieri di depositi farmaceutici e farmacisti, avrebbero utilizzato farmaci rubati che avrebbero poi venduto al mercato clandestino.

Tra le medicine rubate e rivendute anche intere confezioni di Viagra, oltre a prodotti dopanti utilizzati soprattuto in ambienti sportivi.

Grazie alla complicità di magazzinieri che facevano scomparire interi cartoni di medicinali, i corrieri omettevano la consegna dei farmaci presso le farmacie destinatarie, eseguendo tramite il dipendente a capo dell’organizzazione ordini fittizi a nome dei farmacisti per appropriarsi della merce.