LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Pianopoli. L’associazione Terra di Calabria si avvia a celebrare i vent’anni di attività

2 min read

L’associazione Terra di Calabria compie vent’anni. Un’intensa e ininterrotta attività al servizio della comunità per la valorizzazione delle eccellenze del territorio. 

 

PIANOPOLI. L’associazione Terra di Calabria compie vent’anni: il sodalizio, guidato dal presidente Sandro Gallo, celebra quest’anno il suo primo ventennale. Due decenni ininterrotti di incessante attività spesa per la promozione turistico-culturale e per il sano sviluppo socio-economico del territorio. Un lungo cammino iniziato nel marzo del 2000 e che, nel prossimo mese di ottobre, vivrà importanti momenti di celebrazione; festeggiamenti che nel marzo scorso non si sono potuti tenere a causa del lockdown dovuto all’emergenza pandemica.

Le iniziative in programma per i vent’anni di attività saranno anche delle occasioni per fare il punto sul lavoro svolto sul campo da Terra di Calabria che ha sempre portato avanti la sua mission, anche grazie al supporto dei suoi tanti soci che sono circa 500 e che rappresentano le tante aree della nostra regione.

L’associazione da diversi anni ha attivato uno sportello gratuito per gli stessi soci e anche per i cittadini che hanno bisogno dei servizi che esso offre. Ogni giorno, praticamente, un esperto è a disposizione dell’utenza: lunedì viene garantita la consulenza legale; martedì si può rivolgere a Terra di Calabria chi vuol mettere su una start up, una nuova realtà imprenditoriale realizzata da giovani; mercoledì è il turno dell’operatore che illustra ogni dettaglio su reddito di cittadinanza, pensioni e quant’altro. E, ancora, giovedì c’è l’esperto per le assicurazioni riguardanti auto, case, negozi e tutto ciò che può essere assicurato. Lo sportello del venerdì è dedicato all’ esperto che illustra gli strumenti finanziari per le attività imprenditoriali già esistenti.

Sono opportunità a costo zero che offriamo ai soci e a tutta la comunità – sottolinea Sandro Gallo – Il nostro territorio è afflitto da una crisi atavica che tutti conosciamo bene; purtroppo l’emergenza sanitaria ha acuito i problemi del tessuto produttivo e sociale. Per questo riteniamo che sia molto importante garantire supporto gratuito a chi ha bisogno di salvare la sua attività lavorativa o a chi vuole intraprenderne una del tutto nuova. Lo spirito dell’associazione è sempre stato e rimane questo”.

Terra di Calabria, con sede in corso Roma a Pianopoli, si è sempre ispirata ai principi della mutualità e della cooperazione sociale. L’associazione è apartitica e non ha fini di lucro e, per la promozione delle attività sociali proprie, si autofinanzia.

“Il nostro impegno in questi vent’anni – rimarca il presidente Gallo – è sempre stato quello di tutelare la nostra amata terra di Calabria, di valorizzare le sue peculiarità, difendendo l’identità territoriale che affonda le sue radici in una storia millenaria. Storia, tradizione, usi e costumi, bellezze naturalistiche, enogastronomia d’eccellenza. Queste la Calabria dai mille volti che vorremo celebrare nel mese di ottobre insieme ai nostri soci e a tutta la comunità che ha imparato a conoscerci e ad apprezzarci ormai dal lontano 2000”.