LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Promosport Lamezia: Pareggio importante contro la Silana

2 min read
promosport lamezia - lameziaterme.it

Promosport Lamezia

Promosport Lamezia – Silana 1-1

promosport lamezia - lameziaterme.it
Promosport Lamezia

Comunicato stampa:

PROMOSPORT LAMEZIA: Barbera, Villella, Torcasio, Cristaudo, Gallo, Saladino (31’ pt Decio), M. Catanzaro (18’ st Mercuri), Curcio (44’ st Molinaro), Gullo, El Hafa, Strangis. All.: Gabriele.

SILANA: Pettinato, Sirianni, Mirandi, Scigliano, Basile, Mancina, D’Amore (34’ st Rosito), Fabiano, Curia (2’ st Fabricatore), Hammehensa (6’ st Kader), Azzinnaro. All.: Cimità.

MARCATORI: 26’st Azzinnaro (S), 43’st El Hafa (P)

ARBITRO: Grimaldi di Reggio Calabria (assistenti: Scappatura di Taurianova e Ierace di Locri).

Pareggio importante per la Promosport Lamezia in casa contro la Silana. I ragazzi di mister Gabriele sono riusciti a fermare sull’1 a 1 la squadra cosentina che si attesta nella zona alta della classifica a pochi punti dai play-off. Durante la prima frazione di gioco i padroni di casa non rischiano nulla e diverse volte mancano la rete del vantaggio per poco.

Nella ripresa la Promosport tiene bene il campo ma è su una disattenzione da calcio piazzato che subisce la rete del vantaggio ospite. Sull’1 a 0 in proprio favore la Silana gestisce bene il gioco tentando di chiudere il match però senza risultati. La Promosport tenta in tutti i modi a pareggiare i conti e ci riesce a pochi minuti dalla fine con un lancio in area di rigore per El Hafa che di testa infila il portiere sotto al sette.

I padroni di casa avrebbero in realtà l’opportunità di rimontare la gara ma sono poco precisi davanti al portiere. Con questo punto la Promosport sale a quota 17 in classifica (+5 punti dai play-out). Domenica prossima i biancazzurri andranno in scena sul campo del San Fili.

Per noi era importante uscire con un risultato positivo dal campo. – afferma mister Ernesto Gabriele – La Silana è entrata in campo con la voglia di vincere. Il primo tempo non abbiamo sfruttato al meglio le occasione per il vantaggio poi nel secondo tempo la legge del calcio ci ha portato il conto e abbiamo pagato con lo svantaggio. Ma nonostante tutto la squadra ha saputo reagire e siamo stati bravi a riacciuffare il pareggio e mancato altre occasioni per la definitiva vittoria. L’importante è conoscere i propri limiti e propri pregi. Lavoreremo per migliorare entrambi”.

Ufficio Stampa
NSD Promosport Lamezia
ANTONIO GATTO

Click to Hide Advanced Floating Content