Rosarno (RC). Furti di acqua potabile, 12 denunciati

In Cronaca On
Rosarno (RC). Furti di acqua potabile, 12 denunciati
container Lamezia Terme

Realizzati allacci abusivi alla rete idrica comunale

Le denunce scaturiscono dai controlli eseguiti dai militari, insieme alla Polizia locale ed a quella metropolitana di Reggio Calabria, in seguito alle segnalazioni di dispersione idrica da parte del Comune di Rosarno.
Molti dei denunciati, riferiscono i carabinieri, sono titolari di aziende agricole che avevano realizzato allacci abusivi alla rete idrica comunale sia allo scopo di alimentare le loro abitazioni private, sia per prelevare, senza pagarli, ingenti quantitativi di acqua che venivano poi utilizzati per l’irrigazione di coltivazioni agricole.
Nel corso delle indagini sono stati individuati, con l’ausilio di escavatori, punti abusivi di allaccio alla rete idrica comunale sino a due metri di profondità.

Articoli Correlati

Arti marziali: i nuovi campioni del Sud all’ASD Fisiodinamic di Lamezia

Si è svolto all' ASD Fisiodinamic lo stage di Arti marziali diretto dal maestro Enzo Failla, presidente nazionale mga

Read More...

Vacantiandu. Il musical “Fatalità a Notre Dame” per il Gran Premio Amatoriale Italiano

In scena l'Emilia Romagna con la compagnia teatrale “3 Stelle” di Lugo per l'appuntamento con il Gran Premio Amatoriale

Read More...
Silvio Brusaferro

Coronavirus. Brusaferro (IIS): la verità sui rischi (Video)

Il presidente dell'IIS (Istituto Superiore della Sanità) Silvio Brusaferro spiega in dettaglio cos'è il coronavirus e quali rischi si

Read More...

Mobile Sliding Menu