Rosarno (RC). Furti di acqua potabile, 12 denunciati

In Cronaca On
Rosarno (RC). Furti di acqua potabile, 12 denunciati

Realizzati allacci abusivi alla rete idrica comunale

Le denunce scaturiscono dai controlli eseguiti dai militari, insieme alla Polizia locale ed a quella metropolitana di Reggio Calabria, in seguito alle segnalazioni di dispersione idrica da parte del Comune di Rosarno.
Molti dei denunciati, riferiscono i carabinieri, sono titolari di aziende agricole che avevano realizzato allacci abusivi alla rete idrica comunale sia allo scopo di alimentare le loro abitazioni private, sia per prelevare, senza pagarli, ingenti quantitativi di acqua che venivano poi utilizzati per l’irrigazione di coltivazioni agricole.
Nel corso delle indagini sono stati individuati, con l’ausilio di escavatori, punti abusivi di allaccio alla rete idrica comunale sino a due metri di profondità.

Articoli Correlati

Grande festa per la presentazione della Vigor 1919

Grandissimo entusiasmo ieri sera durante la presentazione della Vigor 1919 (altro…)

Read More...

Parco di Savutano. Comitato di cittadini: Bene Abramo, ora tempi celeri su realizzazione

Esprimiamo soddisfazione e apprezzamento per il parere positivo espresso nei giorni scorsi dal Presidente della Provincia di Catanzaro, Sergio

Read More...
Lamezia. MTL: pericolo manto stradale in via Conforti

Lamezia. MTL: pericolo manto stradale in via Conforti

Stamane si è svolto un incontro tra alcuni cittadini residenti in Via Conforti (zona Nicastro nord) ed una delegazione

Read More...

Mobile Sliding Menu