Rossano, sequestrato un kg di marijuana

In Cronaca On
Polizia - lameziaterme.it

La Polizia di Stato continua nella sua azione di incessante prevenzione e lotta al fenomeno della criminalità in tutta la Provincia di Cosenza.

marijuana
Polizia

Il contrasto ai reati predatori e allo spaccio di sostanze stupefacenti, con controlli straordinari di controllo del territorio mirati, voluti dal Questore della provincia di Cosenza dr. Giancarlo Conticchio, continua costantemente a dare i suoi risultati.
Nella mattinata di ieri, personale della Polizia di Stato del Commissariato di Rossano, del Reparto Prevenzione Crimine Calabria Settentrionale e del Reparto Unità Cinofila di Vibo Valentia, ha sequestrato oltre un kg di sostanza stupefacente.
In particolare durante delle perquisizioni effettuate nella zona di Gran Sasso in Rossano, in un box del condominio di una casa popolare, venivano rinvenuti e sequestrati due barattoli in vetro e tre sacchetti in plastica trasparenti, contenenti sostanza stupefacente per un totale di oltre un kg di marijuana.
Durante tali servizi sono state identificate 163 persone di cui 36 con precedenti di polizia, 63 sono stati i veicoli controllati, 12 i controlli ai sottoposti gli arresti domiciliari e sono state effettuate 9 perquisizioni di cui 4 personali, 2 veicolari e 3 domiciliari.
Sono in corso attività d’indagine, anche con il concorso della Polizia Scientifica, finalizzate all’individuazione del/i soggetto/i che illegalmente detenevano la grossa quantità di sostanza stupefacente, pronta per essere suddivisa in dosi e successivamente spacciata.
Nelle prossime ore non si escludono ulteriori risvolti relativi alla vicenda.

Articoli Correlati

Gioia Tauro, Di Maio: lo Stato restituisca la vita a De Masi

GIOIA TAURO. "Lo Stato deve restituire la sua vita a Nino De Masi. Fa effetto vedere una camionetta dell'Esercito

Read More...
Calabria. Graduatoria bloccata per i 67 vincitori del concorso autisti 118

Calabria. Graduatoria bloccata per i 67 vincitori del concorso autisti 118

La graduatoria di questo concorso pubblico, uscita il 27 dicembre 2017, risulta temporaneamente ed inspiegabilmente bloccata nonostante le innumerevoli

Read More...
Vibo, ancora disservizi in ospedale: la denuncia di Azione Identitaria

Vibo, ancora disservizi in ospedale: la denuncia di Azione Identitaria

VIBO VALENTIA. Azione Identitaria denuncia i disservizi dell’ospedale Jazzolino. (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu