LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



La Royal Team Lamezia ospita il Progetto Sarno al PalaSparti

2 min read
La Royal contro Grottaglie

Ancora in casa la Royal Team Lamezia che domani (ore 16.00) al PalaSparti ospita il Progetto Sarno, 5 punti dopo 4 gare

Reduce da tre vittorie consecutive, la squadra di mister Carnuccio punta ovviamente ad allungare la serie di vittorie contro una squadra che sicuramente venderà cara la pelle. Non inganni il ruolino delle campane, fatto di una vittoria, due pareggi ed una sconfitta, lo sport insegna che non ci sono gare facili per cui capitan Primavera&compagne sanno bene che bisognerà entrare in campo concentrate e col massimo rispetto dell’avversario.

Non sono mancate le problematiche fisiche in settimana in casa-Royal: il portiere Radu non è al massimo e in preallarme c’è la collega Fakaros. Ancora put Furno, ma prossima al rientro in squadra. Per il resto allenamenti intensi quelli del dopo-Grottaglie per la Royal, determinata a far sua l’intera posta in palio. Specie contando sul gioco corale come si è visto nelle ultime partite: la qual cosa ha messo parimenti in mostra individualità di spicco a cominciare da Lavado per poi proseguire con Serrano, Moreno e Primavera. Tutta la squadra comunque sta recependo bene le direttive del tecnico Carnuccio, che inizia a plasmare sistema e sincronismi di gioco per come desidera.

Al pari di domenica scorsa, non mancherà al PalaSparti il sostegno degli affezionati sportivi lametini, per spingere la Royal con calore ed entusiasmo dagli spalti.

CONVOCATE: i portieri Radu e Fakaros, e quindi Moreno, Lavado, Serrano, Primavera, Corrao, Gatto, Polizzi, Valladares, Corrao, De Sarro, Grandinetti.

ARBITRI: Domenico Saccà di Reggio Calabria e Francesco Saverio Mancuso di Vibo Valentia. Crono: Antonella Molinaro di Lamezia Terme.

Click to Hide Advanced Floating Content