LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Sant’Eufemia – Mare. Riprendere progetto pista ciclabile e illuminazione

2 min read

Dalle segnalazioni pervenuteci da alcuni cittadini, la strada Sant’Eufemia – Mare è in una condizione di evidente abbandono

Comunicato Stampa

Il verde ormai invade la carreggiata con il rischio, soprattutto con l’arrivo dei primi caldi, di trovare serpenti e animali simili sulla strada.

Comprendiamo che stiamo venendo fuori da una fase drammatica, in cui tutte le attenzioni giustamente sono state concentrate a fronteggiare l’emergenza sanitaria.

Ora siamo entrati in una nuova fase: con spirito costruttivo, sollecitiamo l’amministrazione comunale ad avviare prima possibile la manutenzione della strada e a riprendere nei prossimi mesi il progetto che prevede anche la realizzazione di una pista ciclabile e di un percorso pedonale con un adeguato sistema d’illuminazione sulla strada.

Dopo un iter avviato dieci anni fa, un anno fa veniva aperta al transito la Sant’Eufemia – Mare, un progetto del valore di circa tre milioni di euro che prevedeva, oltre al tanto atteso collegamento tra il centro di Sant’Eufemia e il litorale, un percorso ciclabile, uno spazio pedonale e un adeguato sistema di illuminazione.

Suggeriamo, in questa nuova fase, di riprendere quel progetto e dare a Lamezia un ulteriore tassello che, in una prospettiva di medio periodo, va a rafforzare l’offerta turistica, ambientale e sportiva della città.

Già oggi tanti cittadini frequentano quella strada per fare passeggiate e andare in bici e, soprattutto in questo particolare momento, l’ampio spazio consente di svolgere attività motoria con un adeguato distanziamento.

Per questo sollecitiamo l’amministrazione a valutare la ripresa dell’iter per completare un progetto che oggi può rappresentare uno stimolo per l’economia cittadina e un elemento che nei prossimi anni può contribuire al rilancio della città in un’ottica turistica e ambientale

Lamezia Bene Comune