LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Stasera a Lamezia Terme l’ultimo appuntamento con MusicAMA Calabria

2 min read
Stasera a Lamezia Terme l’ultimo appuntamento con MusicAMA Calabria

Al Teatro Grandinetti Comunale si esibirà il duo Shlomo Mintz e Itamar Golan

 Uno dei violinisti più straordinari e uno dei più apprezzati pianisti da camera al mondo. Per la serata finale MusicAMACalabria, il direttore artistico Francesco Antonio Pollice ha scelto due musicisti di prestigio come Shlomo Mintz e Itamar Golan.

Due virtuosi che stasera, alle ore 21, si esibiranno al Teatro Grandinetti Comunale di Lamezia Terme.

«L’ultimo grande concerto di questa eccezionale edizione vedrà ospiti due musicisti che hanno ricevuto grandi riscontri in tutto il mondo. Questo loro connubio oramai consolidato negli anni sarà il degno finale di una rassegna che ha ospitato tra i più grandi artisti al mondo. Delle superstar richieste dai grandi circuiti internazionali». Con queste parole Francescantonio Pollice sottolinea la propria soddisfazione per l’andamento della 43^ edizione e il piacere di ospitare un duo di musicisti dalla eccellente qualità tecnica.

Definito dalla critica all’unanimità uno dei maggiori violinisti del nostro tempo, Shlomo Mintz ha vinto ambiti premi, quali il Premio Accademia Musicale Chigiana di Siena, il Diapason d’Or, il Grand Prix du Disque, il Gramophone Award, l’Edison Award e il Premio alla Carriera dello Stradivari Festival di Cremona, e si fregia di prestigiose collaborazioni con Mstislav Rostropovich, Pinchas Zukerman, Itzhak Perlman, Zubin Mehta, Claudio Abbado, Carlo Maria Giulini, Riccardo Muti, Yuri Temirkanov, Ida Haendel e Ivry Gitli.

Non è da meno Itamar Golan, fra i più ricercati strumentisti al mondo e pianista di estremo talento che nell’arco di vent’anni ha collaborato con Maxim Venregerov, Vadim Repin, Julian Rachlin, Mischa Maisky, Ivry Gitlis, Ida Haendel, Kyung Wha Chung, Sharon Kam, Janine Jansen, Martin Frost, Torleif Thedeen e Akiko Suwanai tra gli altri.

AMA Calabria si atterrà alle misure legate al contenimento del Coronavirus, accogliendo un pubblico ridotto rispetto alla consueta capienza, come da normative ministeriali. L’ingresso sarà consentito se muniti di Green Pass e sarà fino a esaurimento posti.

Per ogni informazione s’invita a consultare il sito www.amaeventi.org, dove è possibile acquistare on line i biglietti, e la segreteria al numero telefonico 0968. 24850 o alla mail info@amaeventi.org.