Terzo Settore Lametino: solidarieta’ alle famiglie vittime di atti intimidatori

In Attualità On

A seguito del recente e triste avvenimento, esprimiamo solidarietà a tutte le famiglie vittime di questi vili atti. Atti che colpiscono la nostra Calabria tutta.
famiglie vittime di atti intimidatoriAvvenimenti tristi che, gettano nello sconforto quanti ogni giorno lavorano onestamente. Pensiamo sia necessario promuovere con più forza e determinazione comportamenti virtuosi e legali in ogni settore e situazione, perché la democrazia e la giustizia siano prevalenti, siano la norma e non l’eccezione.
Tutte le associazioni, il mondo della cooperazione e del Terzo Settore dovrebbero avere una azione complessiva condivisa per collaborare. Questi attentati e intimidazioni sono un disastro ed una vergogna.
Dovremmo Tutti capirlo ed agire di conseguenza per creare Oasi di civiltà.
Cercando di allargarle col tempo sperando che un giorno possano congiungersi. Creando ampi spazi territoriali di vita sociale e civile.
È necessaria una risposta immediata civile e forte.

Coordinamento Terzo Settore del Lametino

Articoli Correlati

Lipu annuncia: 74 nuovi nati di cicogna bianca. Bilancio positivo

Secondo i riscontri della Lipu, vi sono  un nato in più e una coppia in più rispetto al 2017.

Read More...

AMA Calabria è primo ente musicale italiano di concertistica

Grande soddisfazione è stata espressa dal presidente di AMA Calabria, Aurelio Pollice. (altro…)

Read More...

Vibo. Sgominata cosca dedita coltivare droga

A capo il figlio del boss Emanuele Mancuso, che ha iniziato a collaborare (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu