LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Villella: Ministero dell’interno risolva con sollecitudine problema proclamazione

1 min read

Dopo il voto nelle 4 sezioni, determinato dall’esecuzione della sentenza del Consiglio di stato, la Città di Lamezia Terme è piombata nuovamente in una totale confusione istituzionale determinata stavolta da un contrasto interpretativo sullo svolgimento del ballottaggio

Comunicato Stampa

Rifuggendo da ogni intemperanza demagogica è urgente che il Ministero dell’interno sia immediatamente investito del problema e lo risolva con sollecitudine. Non è compromessa, ben inteso, semplicemente la proclamazione degli eletti.

La Città corre il pericolo di vedere compromesso lo stanziamento di circa 100.000.00 di euro assegnati per la riqualificazione urbana, i quali se spesi bene potrebbero far fare un salto di qualità ai nostri centri storici e alle periferie. Ma questi fondi vanno spesi entro il 2027.

Le gravi carenze di personale e le difficoltà endemiche esigono che il Consiglio rientri nel pieno delle sue funzioni al più presto, per consentire una programmazione adeguata e capace di fa ripartire lo sviluppo della Città, sempre più martoriata da continui commissariamenti determinati dagli scioglimenti del consiglio ora per infiltrazioni mafiose ora per brogli elettorali.

La città non può più aspettare. Per questa ragione invito tutti i rappresentanti istituzionali a volersene far carico senza tentennamento alcuno.

Aquila Villella