Lamezia. Squad Rebel continua l’opera di valorizzazione della città

In Attualità On
- Updated
Lamezia. Squad Rebel continua l’opera di valorizzazione della città

Più volte si è raccontato del movimento Squad Rebel e in tanti si sono interessati al progetto di Antonio Saladino.

Così come in tanti hanno sostenuto, anche attivamente, questa bella avventura made in Calabria iniziata nel 2014: dai cittadini (lametini e non) alle attività commerciali, dalle parrocchie agli istituti scolastici.
Ebbene, l’opera di riqualificazione della città messa in atto dal gruppo Rebel non si ferma mai, continua con grande passione, grande lavoro ma anche tanti risultati e soddisfazioni.

Nel novero delle nuove attività, si segnala l’inizio ufficiale della collaborazione tra il Movimento firmato Antonio Saladino e lo stabilimento balneare, nonché noto centro internazionale di Kitesurf, Hang Loose Beach sito in località “Pesci e Anguille”
di Gizzeria.

Si è dato il via alla partnership con l’apertura dei lavori di valorizzazione della struttura. È stata infatti inaugurata una pista da ballo (nonché campo da basket di giorno) rinnovata in una veste più colorata e dinamica, proprio come il movimento Rebel, sempre attivo nel sociale con significative iniziative artistiche/culturali.

L’associazione fondata da Antonio Saladino, è stata definitiva da più parti un esempio meritevole del nuovo fermento culturale, registratosi negli ultimi anni tra i giovani lametini, che ha portato uno sviluppo positivo nella vita sociale e culturale della città.

Ricordiamo infatti, tra i vari progetti Squad Rebel: il campo da calcetto realizzato per la Chiesa della Beata Maria Vergine Addolorata (Pietà), il parco giochi della “Scuola d’Infanzia Redentore – Istituto Comprensivo Nicotera Costabile”, l’opera di riqualificazione posta in essere nel quartiere Razionale di Lamezia Terme e, non da ultimo, “Rebel Green” il progetto di sensibilizzazione e azione rivolto a valorizzare il verde verticale/ orizzontale all’interno della città di Lamezia Terme, con l’obiettivo di inserire 10.000 piante e alberi da frutto o da ornamento.

Squad Rebel continua l’opera di valorizzazione della città
Un’opera firmata Squad Rebel

Il contributo del gruppo Rebel alla struttura Hang Loose si inserisce in un vasto e articolato percorso di valorizzazione della città. La collaborazione è stata fortemente voluta dal titolare della struttura, Luca Valentini, anche con l’intento di dare spazio ai giovani creativi e con tanta voglia di fare: un “fare” positivo per la nostra terra e un esempio per le nuove generazioni di come possano crearsi tante nuove occasioni di lavoro ma soprattutto di rinascita, sia personale che della propria terra.

Le opere di street art realizzate presso l’Hang Loose rientrano nel più ampio contesto di Primavera Calabra, progetto nato principalmente con lo scopo di rendere le strutture locali maggiormente attrattive per i cittadini e per promuovere più turismo sul litorale, creando così nuove occasioni di lavoro per tanti giovani meridionali.

Il fondatore e ideatore del Movimento, Antonio Saladino, molto soddisfatto del lavoro svolto dal suo gruppo e da tutti i nuovi ragazzi inseriti ad hoc per la realizzazione delle varie iniziative dell’Associazione, comunica altresì che sarà presente nella detta struttura anche durante i campionati di Kitesurf che si terranno nei mesi estivi.

Articoli Correlati

Drapia. Sequestrati locali abusivamente edificati in un villaggio turistico

Drapia. Sequestrati locali abusivamente edificati in un villaggio turistico

Accertata la realizzazione di opere edilizie in totale assenza di titoli autorizzativi. (altro…)

Read More...

Santa Rita da Cascia – la mistica del perdono e dei casi disperati

Sotto il peso del dolore, a te, cara Santa Rita, io ricorro fiducioso di essere esaudito. Libera, ti prego,

Read More...
Lamezia. Dopo il grande successo del Percorso 2, torna Impressioni Mobili

Lamezia. Dopo il grande successo del Percorso 2, torna Impressioni Mobili

Terzo appuntamento con il percorso naturalistico "Terme Caronte - Parco Mitoio". (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu