LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Accademia Karate Lamezia: Renda e Crapella staccano il pass per i campionati italiani

2 min read

Domenica 10 ottobre si è svolta a San Marco Argentano la fase regionale di qualificazione al Campionato Italiano FIJLKAM (Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali), riservata alla categoria Cadetti (14-15 anni)

L’Accademia Karate Lamezia, guidata dai tecnici Francesco Veltri ed Emmanuel Lestingi, ha preso parte a questo importante appuntamento con gli atleti Daniele Renda e Giulia Crapella, che hanno conquistato, rispettivamente, un oro e un bronzo.

Renda si impone nella categoria -70 kg maschili e in finale porta a casa la vittoria con un netto 7-0. L’atleta lametino si porta inizialmente in vantaggio per 4-0, attaccando l’avversario con due calci circolari nell’addome (mawashi chudan).

Nel finale mette a segno un calcio circolare sul volto dell’avversario (mawashi-geri) che gli consente di realizzare altri tre punti (ippon) e di conquistare l’accesso al Campionato Italiano.

Giulia Crapella, invece, scende sul tatami nella categoria -54 kg femminili, nei quarti di finale si impone per 1-0 grazie ad una veloce tecnica di braccia ma in semifinale cede il passo per 3-0. Tuttavia, l’ottima prestazione le consente di mettere al collo la medaglia di bronzo e di staccare il pass per le finali nazionali.

Grande entusiasmo e soddisfazione da parte di tutta la società per le prestazioni dei due giovani atleti che hanno dimostrato di avere ampi margini di crescita e che avranno la possibilità di mettersi in mostra in un banco di prova importante come la fase nazionale, alla quale parteciperanno i migliori atleti d’Italia.

La classifica finale per società ha visto al primo posto l’Accademia Karate Crotone seguita dall’ASD Karate Curinga. Terzo posto per l’ASD Karate Catone e l’ASD Karate San Marco Argentano.

Il prossimo impegno per gli atleti lametini sarà il Campionato italiano Cadetti che andrà in scena al PalaPellicone di Ostia dal 5 al 7 novembre.