#AcquaRaggia, convegno del Meetup 5S su Sorical e Multiservizi

In Politica On

Per cercare di far chiarezza

Comunicato stampa:

Sono mesi che in città non si parla d’altro che della questione “ACQUA”: le interruzioni del servizio idrico, i debiti non pagati, i distacchi dei contatori, le bollette della Multiservizi recapitate in questi giorni. Abbiamo quindi organizzato, insieme al Meetup di Decollatura, il convegno “#AcquaRaggia. L’incredibile storia delle tariffe illegittime della Sorical e della mala gestione della Multiservizi”, proprio per cercare di fare chiarezza su questi temi. È giusto pagare? Ma qual è il giusto pagamento? Cosa fare e a chi rivolgersi.

Il convegno è previsto per venerdì 16 giugno, nel Centro Congressi Prunia, via S.Umile da Bisignano 15, a partire dalle ore 17,00.

Parteciperanno:
– Paolo Parentela, deputato M5S;
– Giovanni Di Leo, attivista Movimenti Acqua Pubblica;
– Salvatore Gullì, avvocato;
– Giuseppe D’Ippolito, attivista Meetup 5 Stelle Lamezia.

Una montagna di denaro e un servizio incontrollato e perfino incontrollabile. I calabresi hanno capito, però, l’intero copione: i protagonisti, i responsabili politici e i giochi di potere che ci stanno dietro. Daremo elementi precisi e dettagliati, per continuare la grande battaglia per l’acqua realmente pubblica, in contrasto con le fantasie proiettate dal governatore Oliverio, e i diktat della Lamezia Multiservizi spa.

L’incontro è aperto a tutti i cittadini che potranno contribuire attivamente con loro interventi.

Articoli Correlati

Rosarno (RC). ‘Ndrangheta, sequestrati beni per 1,1 Milioni di euro

Sigilli ad azienda agricola, bar e terreni con sovvenzioni Ue (altro…)

Read More...

Abate (M5S): SS106, disponibile a partecipare al tavolo dei sindaci

Ss 106: dopo aver portato, in sinergia con le altre istituzioni, il Frecciargento nella Sibaritide, il mio impegno sul

Read More...
sala napolitano

Lamezia, scioglimento per mafia: il Consiglio di Stato rimanda la decisione

LAMEZIA. Terzo scioglimento per mafia del Comune di Lamezia Terme, sentenza rimandata: il Consiglio di Stato discute la causa

Read More...

Mobile Sliding Menu