Aeroporto Lamezia, i dipendenti della vigilanza lamentano ritardi nei pagamenti

In Politica, Ultime notizie On
- Updated

LAMEZIA. Così come preannunciato nei giorni scorsi, stamattina all’aeroporto all’aeroporto internazionale di Lamezia Terme si è svolto un sit-in di protesta dei dipendenti dell’istituto di vigilanza notturna e diurna che prestano servizio nello scalo aeroportuale.

La manifestazione ha avuto il fine di sensibilizzare istituzioni e opinione pubblica sulle problematiche che interessano la categoria. Con la loro protesta pacifica espressa con bandiere e striscioni, i vigilantes hanno lamentato il ritardo nei pagamenti dei salari. Attualmente le mensilità arretrate sono due. Ciò senza considerare un monte ore di straordinario non retribuito che va da 100 a 800 ore. La manifestazione è stata sostenuta da Uiltucs e Filcams Cgil.

Articoli Correlati

CIA Calabria protesta contro status quo dei consorzi di bonifica

CIA Calabria protesta contro status quo dei consorzi di bonifica

Gli agricoltori della Calabria sono delusi, l’appello della CIA al Presidente della Regione Calabria è caduto nel vuoto, non

Read More...
polaria

Lamezia. Sostituzione di persona e false generalità, una denuncia

Avrebbe voluto prendere un volo diretto a Malta, J.I.D. nigeriano di 24 anni, ma al momento dell’imbarco esibisce al

Read More...
aeroporto-LameziaTermeit

In aeroporto con un passaporto falso, arrestato cittadino cinese

E’ stato arrestato sabato in flagranza di reato Wong Chi Man, cinese di 47 anni, che dall’Aeroporto lametino avrebbe

Read More...

Mobile Sliding Menu