Aggressione razzista, Manoccio: aspettiamo le vittime al festival delle Migrazioni

In Politica On
- Updated

“È gravissimo quanto successo a Falerna. Esprimiamo ferma condanna per la vile aggressione al ragazzo dominicano e alla sua famiglia”.

Sono le considerazioni di Giovanni Manocio, assessore all’accoglienza del Comune di Acquaformosa.

“La Calabria è terra di accoglienza, pace e solidarietà e non consentiremo a nessuno di affermare una cultura razzista che non ci appartiene – insiste Manoccio – Invitiamo il ragazzo colpito e la sua famiglia al Festival delle Migrazioni che partirà ad Acquaformosa il prossimo 23 agosto, perché da noi sono tutti benvenuti e nessuno è straniero.

Qui troverà la solidarietà dei calabresi veri che ogni giorno praticano l’accoglienza e la concordia tra le genti.”

Articoli Correlati

Federica De Sarro

La Royal Team Lamezia si gode le sue promettenti esordienti

L’esordio di domenica scorsa in Serie A è stato storico non solo per la Royal Team Lamezia, quanto anche

Read More...
Questura Cosenza

Cosenza. Operazione antidroga della Polizia di Stato

Nella mattinata odierna, personale della Sezione di Polizia Giudiziaria - aliquota Polizia di Stato - della Procura della Repubblica

Read More...
Inaugurazione FITA point Calabria

San Giorgio Albanese (CS). Inaugurato il primo FITA Point Calabria

È stato inaugurato sabato 13 ottobre, a San Giorgio Albanese (CS), il primo FITA Point in Calabria, su idea

Read More...

Mobile Sliding Menu